Gonzalo Higuain: “Dal Napoli alla Juventus per vincere, ma il peso…”

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Gonzalo Higuain torna a parlare del suo travagliato trasferimento dal Napoli alla Juventus nel 2016. E non sono proprio parole dolci nei confronti del Napoli. In sostanza afferma di essere andato via per riuscire a vincere qualcosa e dice: “Me ne sono andato dopo aver segnato 36 gol in una grande squadra, eppure non eravamo diventati campioni. Mi chiedevo cos’altro dovessi fare e quando la Juventus è arrivata non ho avuto esitazioni. Anche se questa decisione mi è costata. Ma nella vita torna tutto indietro, dopo gli insulti ricevuti dai tifosi del Napoli e il tanto odio, in otto partite contro ho segnato sei gol”. Non proprio parole d’amore nei confronti del Napoli da parte di Gonzalo Higuain.

Higuain e il peso forma alla Juventus

Nel corso della sua intervista Gonzalo Higuain fa riferimento anche ai problemi di peso, che hanno caratterizzato la sua carriera. Higuain afferma che quella del peso è sempre stata una spina nel fianco, ma alla Juventus lo hanno marcato stretto, come si suol dire, a differenza di tutte le altre sue ex squadre. Ecco cosa dice: “Alla Juventus è dove sono stati più esigenti sul peso. Mi facevano foto ogni anno, ma mi piaceva perché sapevo come sarebbe andata a finire…con 30 gol! A volte tenevo dentro la pancia per le foto”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lecce: dal Milan arriva il gran colpo di mercato, la punta che mancava