Juve-Di Maria, trattativa ai dettagli: le cifre dell’affare

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo

Angel Di Maria è sempre più vicino alla Juventus. Dopo settimane di accelerate, stand by, riflessioni e offerte, sembra si sia arrivati ormai alla chiusura del colpo che dovrebbe portare l’argentino in bianconero. Insomma, l’esterno offensivo ha aperto alla Vecchia Signora, che d’altronde non aveva mai abbassato del tutto il pressing.

Altro grande colpo a parametro zero della Juventus, dopo il ritorno di Pogba: El Fideo ha detto sì a un contratto annuale con ingaggio di 7 milioni di euro, bonus compresi. La trattativa non è definitivamente chiusa, perché vanno trattati ancora alcuni aspetti, ma il calciatore sembra si sia convinto dinanzi all’offerta dei bianconeri.

Sul giocatore c’era il Benfica, che poi è andato su Neres, e resta timidamente sullo sfondo il Barcellona. L’ex PSG avrebbe però sciolto le riserve con il proprio entourage scegliendo il progetto Juve, dove Allegri è pronto a consegnargli un ruolo da prima linea per esaltare Vlahovic grazie ai suoi assist.

Leggi anche:  Fiorentina-Borussia Dortmund-Rapid Bucarest, diretta tv e streaming gratis Dazn? Dove vedere Christmas Cup

I contatti tra l’entourage di Di Maria e la Juve sono continui e si attende il definitivo via libera. Le alternative all’argentino, a meno che la Juve non opti per un doppio investimento (e non è da escludere), portano a Kostic (Eintracht Francoforte), Berardi (Sassuolo) e Zaniolo (Roma).

  •   
  •  
  •  
  •