Una novità straordinaria nel prossimo campionato di Serie A, ecco quale

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Il prossimo campionato di Serie A sarà quello delle novità. Innanzitutto la stagione 2022-23 inizierà in anticipo rispetto agli altri anni, ovviamente per via del Mondiale in Qatar. Il campionato inizierà il 14 Agosto 2022 e terminerà il 4 Giugno 2023. Potrebbe sembrare una stagione infinita, in realtà come appena scritto di mezzo c’è un Mondiale. Ma la novità più importante, che prenderà vita la prossima stagione, si tratta dell’inaugurazione dello spareggio Scudetto in caso di arrivo a pari punti. Novità straordinaria in arrivo, manca solo l’ufficialità, che si dovrebbe avere il 24 giugno, giorno in cui verranno compilati i calendari.

Nei dettagli la novità in arrivo nel prossimo campionato di Serie A

La straordinaria novità consiste nell’introduzione dello spareggio Scudetto nel prossimo campionato di Serie A in caso di arrivo a pari punti per le prime in classifica. Con questa eventualità, lo Scudetto arriverà con uno spareggio. Una piccola rivoluzione, dato che quest’ anno in caso di coabitazione finale di Milan e Inter le regole prevedevano che il titolo sarebbe stato assegnato sulla base degli scontri diretti. Si avrebbe in tal caso una sorta di finale di Coppa. Una decisione che sicuramente avrà qualche polemica o ripercussione, ma forse potrebbe essere quella più giusta. Spareggio che ci sarà anche in caso di arrivo a pari punti per la lotta per non retrocedere. Vedremo se una volta introdotta questa modifica, già dalla prossima stagione ci sarà un arrivo a pari punti tra le prime o in zona retrocessione. Altra novità riguarda il calendario delle prime partite, che prevedono in Agosto ben quattro turni di campionato molto ravvicinati e in condizioni climatiche non proprio ottimali. La pausa per il Mondiale avverrà il 13 novembre fino al 4 gennaio. Per il resto dovrebbe rimanere il calendario asimmetrico introdotto lo scorso anno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, spiraglio per il ritorno di Hakimi
Tags: ,