Skriniar al PSG, il giocatore ha detto sì ai francesi

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


Milan Skriniar al PSG. Una notizia che non farà piacere ai tifosi interisti, ma sicuramente alle casse dell’Inter. Il 27enne di origine slovacca lascerà la Beneamata dopo 5 anni intensi.

Skriniar al PSG, 60 milioni nelle casse dell’Inter

Il Paris Saint-Germain era sulle tracce di Skriniar da tempo. Alla fine, i francesi, sono riusciti a farcela. Milan ha detto sì ai parigini soprattutto per il progetto che gli hanno presentato. Non è la prima volta che ci provano, i francesi, già negli anni scorsi avevano provato a portarlo via da Milano.

Lo slovacco non aveva mai ceduto alle avances perché oltre al legame con la sua squadra, e con i suoi compagni, anche la famiglia si era ben stabilita in Italia.
Il PSG gli ha offerto un contratto da 7,7 milioni di euro netti a salire. All’Inter verranno versati 60 milioni di euro nelle casse, 10 in più della cifra iniziale.
La Gazzetta dello Sport riporta che Marotta e Ausilio chiedono 80 milioni di euro; anche se quello che conta, al momento, è la volontà del difensore di lasciare la città italiana e di partire alla volta della Francia.

Leggi anche:  Juventus, un ritorno amato dai tifosi in arrivo nella dirigenza bianconera? E in che ruolo?

L’Inter, con Skriniar al Paris Saint-Germain, perderebbe una pedina importante nel proprio organico. A questo punto i nerazzurri dovranno lavorare anche per trovare un valido sostituto.

Il ruolo di Hakimi

Secondo la notizia riportata dalla GdS, il ruolo chiave del trasferimento di Skriniar al PSG appartiene ad Hakimi. L’ex nerazzurro ha tolto ogni dubbio al suo ex compagno di squadra. Tra i due una telefonata illuminante. Mancano solo i dettagli tra le due società per il trasferimento, Milan Skriniar ha scelto.

  •   
  •  
  •  
  •