Strakosha e la dedica alla Lazio prima di approdare in Premier League

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Thomas Strakosha ha parlato al The Here We Go Podcast, intervistato da Fabrizio Romano. I temi principalmente trattati, sono stati quelli legati al suo futuro, probabilmente in Inghilterra, e al lungo periodo con la Lazio.

Le emozioni vissute da Thomas Strakosha alla Lazio

Queste le parole del portiere albanese, a cui il prossimo 30 giugno scadrà il contratto. Strakosha lascerà la Lazio dopo oltre un decennio e verrà ceduto a parametro zero: “Ho sempre avuto un gran rapporto con la Lazio e avrò sempre dei bellissimi ricordi. Lì sono cresciuto, dalla Primavera alla prima squadra e sono diventato ciò che sono oggi. Sono felice di ciò che ho fatto a Roma, ma adesso per me inizia un nuovo capitolo. Sarò sempre grato al mondo della Lazio e ciò che hanno fatto per me in questi anni compagni, allenatori e tifosi”.

Leggi anche:  Calciomercato Juventus: con una partenza illustre si può sbloccare l’affare Zaniolo

Strakosha, destinazione Premier?

“Per me lasciare è stato molto difficile dopo più di dieci anni. Era la mia casa e lì ho trascorso i momenti più importanti della mia vita. Mentre ero lì non ho parlato con altre squadre per rispetto. Voglio mettermi in forma per un nuovo campionato. So che andare via dall’Italia richiederà molto lavoro fisico. Comunque sono molto onorato che il mio nome venga accostato a un top club come il Chelsea. Sogno la Premier da sempre, da quando ero bambino”.

  •   
  •  
  •  
  •  

Leave A Response