Calciomercato Genoa: spuntano due nomi nuovi per l’attacco, ecco chi sono

Pubblicato il autore: Andrea Milano

Il Genoa di Blessin che intanto si allena e ben figura in amichevole, sta cercando di portare avanti delle trattative per quanto riguarda il reparto offensivo. Due i nomi nuovi che circolano nell’ambiente: Nicola Sansone del Bologna e Aleksej Miranchuk dell’Atalanta. Proprio Miranchuk sembra essere a un passo dal Genoa, mentre Sansone è l’ultimissima idea se qualcosa non dovesse andare bene con il primo. Intanto il Genoa come dicevamo in apertura, ben figura in amichevole contro il Mallorca. Mallorca che gioca in Liga e più avanti nella preparazione, il Genoa imballato e nuovo, perde 1-0 e fa un figurone. Blessin prova il 4-2-2-2 e la squadra lo segue. Il reparto offensivo, nonostante l’acquisto di Coda, sembra non convincere ancora, ecco perché si cerca un partner importante da affiancare al bomber genoano.

Leggi anche:  Genoa: Blessin a rischio esonero?

Ecco le due nuove piste per l’attacco del Genoa

Aleksej Miranchuk, giocatore classe 1995 dell’Atalanta è il grande colpo per la zona offensiva che la società vorrebbe regalare a Blessin. Il Genoa lo prenderebbe in prestito e tra le due società c’è già l’accordo. Manca solamente, e non è poco, l’ok del giocatore, che continua a prendere tempo. Proprio per questi tentennamenti, il Genoa cerca di premunirsi con il piano B, perché quest’anno non vuole perdere tempo e regalare a Blessin la migliore formazione possibile fin da subito. Nicola Sansone è il nome nuovissimo che il calciomercato ha portato in dote. Il giocatore offensivo del Bologna è in scadenza contrattuale nel 2023 ed è sul mercato. Per acquistarlo servono 3 milioni di euro. Anche questa sembra un’operazione che si potrebbe fare, l’ostacolo qui riguarda l’ingaggio del giocatore. Ma come nella trattativa Miranchuk, conta sempre la volontà del giocatore.

  •   
  •  
  •  
  •