Calciomercato Napoli: affondo per Kim, si cerca l’intesa sull’ingaggio

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo


Il Napoli vuole chiudere per Kim Min-jae. Il coreano di 25 anni di proprietà del Fenerbahce è il primo obiettivo di Giuntoli per sostituire il partente Kalidou Koulibaly, direzione Chelsea. Una scelta non partita da Luciano Spalletti, che magari gli preferirebbe profili più rodati nel grande calcio, ma che stuzzica sia il direttore sportivo azzurro, sia Aurelio De Laurentiis.

Calciomercato Napoli: Kim Min-Jae primo obiettivo per la difesa

La trattativa, insomma, è pronta a entrare nel vivo. Dalla Turchia, infatti, arrivano notizie importanti su un interessamento concreto del club di Aurelio De Laurentiis per Kim Min-Jae, con l’obiettivo di trovare in breve tempo il sostituto di Koulibaly. Il gigante coreano del Fenerbahce piace da tempo, sin da gennaio, e la candidatura resiste forte.

Leggi anche:  Serie C, Giugliano-Foggia probabili formazioni: tutti i dubbi di Fabio Gallo

La richiesta iniziale è di 20 milioni di euro. Al Napoli, Kim chiede uno stipendio importante: dagli oltre 2 milioni di euro netti che percepisce in Turchia, infatti, punta ad arrivare a quasi 3 milioni. Le alternative in mano al ds Giuntoli però sono molte e in questi giorni la dirigenza azzurra sta valutando pro e contro: Francesco Acerbi e Nikola Milenkovic su tutti. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: