Milan: perchè Rafael Leao non rinnova?

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Immaginare un Milan senza Rafael Leao non è di facile interpretazione, e la domanda sorge spontanea: perchè dovremmo pensare un Milan senza Leao? In effetti non vi è motivo di pensarlo realmente, ma il fatto che il rinnovo del portoghese non sia nero su bianco preoccupa, e non poco, i tifosi rossoneri. Tifosi che sono scottati dalle precedenti e recenti esperienze con Donnarumma e Kessie in particolare e non vogliono che la storia si ripeta anche per il talento in erba Leao che tanto bene ha fatto nella scorsa stagione.

Milan-Leao, un rinnovo che tarda ad arrivare

Il Milan e Leao distano circa 2 milioni di euro. Ci spieghiamo: l’entourage di Leao chiede ai rossoneri 6,5 milioni di euro più bonus, il Milan ne offre 4,5 più bonus. Sono circa due i milioni di distanza, ma c’è fiducia tra le parti per arrivare ad una cifra che sia a metà strada. Una cosa è certa: il Milan non ha intenzione di rinunciare a Leao mentre quest’ultimo considera i rossoneri la sua seconda casa. Quindi ci sono tutte le prerogative per continuare questo percorso, iniziato tre anni fa ed esploso la scorsa stagione, quando il lusitano ha messo a segno undici goal e dieci assist.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Salernitana: doppio colpo in arrivo a gennaio?
Tags: