Milan, De Ketelaere si presenta: “Spero di diventare il nuovo Kakà”

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo


Prime parole per Charles De Ketelaere da giocatore del Milan. L’attaccante ex Bruges si presenta a stampa e tifosi.

Le dichiarazioni di De Ketelaere, nuovo asso del Milan 

Arrivo al Milan – “Le ultime settimane sono state difficili. Sapete cos’è successo, io ho sempre espresso il mio desiderio ai miei agenti di volere il Milan. Ho dovuto cedere qualcosa, ma la cosa più importante per me era arrivare qui. Ho scelto il Milan per il progetto sui giovani, visiti i tanti talenti che stanno crescendo qui. L’obiettivo è quello di seguire lo stesso percorso”.

Ruolo e paragoni – “Tecnicamente ho buone qualità, do una mano nella finalizzazione e a fare assist. Sono un giocatore dinamico e ho ricoperto più ruoli. Mi piace giocare vicino ad un’altra punta, mi sento un trequartista offensivo. Kakà? Era un grande giocatore ho visto molti suoi video. Io ho le mie caratteristiche e le mie qualità. Spero di portare gli stessi successi al Milan che ha portato lui”.

Leggi anche:  Lazio-Bologna: espulsione giusta quella di Maximiano? Ora chi sarà il portiere titolare?

Primo impatto e numero maglia – “Qui ho fatto due o tre allenamenti, mi hanno accolto bene sin da subito. Il 90? Ho indossato questo numero al Bruges, e visto che mi ha portato al successo ho pensato di mantenerlo al Milan”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: