Milan: anche i rossoneri avranno una sanzione dalla UEFA, ecco cosa rischiano

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Anche il Milan è un club nel mirino della UEFA, e ultimamente non si tratta della prima volta. I rossoneri riceveranno una sanzione economica in conseguenza dei risultati finanziari ottenuti nell’ultimo triennio. La sentenza ci sarà nei prossimi giorni, insieme a quella già programmata per altri club italiani come la Juventus, l’Inter e la Roma. Per queste società si va verso una limitazione alla rosa e forse al mercato nella peggiore delle ipotesi, cosa che è scongiurata per il Milan.

Ecco cosa rischia il Milan

Il Milan sembrava aver scongiurato ogni tipo di sanzione, anche quella più leggera possibile da applicare come la multa, invece la sanzione arriverà. Domani ci sarà il sorteggio dei gironi di Champions League e a ridosso o subito dopo sarà comminata ufficialmente la sanzione. In casa rossonera c’è massima serenità verso una decisione prevista. Altri club europei d’elite subiranno delle punizioni, nella precisione 15 top club tra cui PSG, Marsiglia, Monaco, Barcellona, Arsenal e Besiktas. Le presunte irregolarità, se così le vogliamo definire, riguardano il non rispetto del fair-play finanziario nella stagione 2020-2021, tra l’altro l’ultima secondo le attuali regole. Dal 2023 la UEFA introdurrà un nuovo sistema con i club limitati a spendere una percentuale delle proprie entrate per gli stipendi dei giocatori, i trasferimenti e le quote degli agenti. Se avete capito voi qualcosa riguardo il fair play finanziario e come viene applicato…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Milan, parla Maldini: "Ecco chi vuole compare il Milan"
Tags: ,