Salernitana: Nicola in bilico, decisiva la prossima gara. Esonero in arrivo?

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Davide Nicola, l’allenatore della salvezza insperata della Salernitana dello scorso anno è in discussione dopo poche partite del campionato di Serie A. Ebbene si, la Salernitana esce sconfitta 5-0 contro il Sassuolo e Nicola è in discussione. Per ora non sembra vicino all’esonero il mister granata, ma già la prossima partita potrebbe diventare letale per le sorti dell’allenatore.

La Salernitana e Nicola potrebbero dirsi addio

Davide Nicola e la Salernitana potrebbero dirsi addio già dalla prossima partita. Il prossimo match contro il Verona sarà decisivo per le sorti di Nicola che è in discussione dopo la sonora sconfitta rimediata contro il Sassuolo. Ecco le parole del mister nel post gara contro il Sassuolo: “Il Sassuolo ha sfruttato al meglio la qualità e il palleggio, noi non abbiamo avuto la voglia di fare male. Non abbiamo fatto la partita che volevamo fare: è mancato l’atteggiamento e l’umiltà. Nelle 4-5 occasioni create non siamo riusciti a concretizzare e riaprire. Deve esserci una differenza tra quando mettiamo in campo ciò che prepariamo e quando non lo facciamo. Torniamo a lavoro perchè dobbiamo riprenderci subito. Non cerco attenuanti, oggi non abbiamo fatto bene e mi dispiace per i tanti tifosi presenti che sono venuti a vederci. Dobbiamo voltare immediatamente pagina. Desideravo fare più punti possibili e, ad eccezione col Lecce, l’abbiamo fatto. Oggi non potevamo prendere niente, il Sassuolo ha vinto con merito. Bisogna essere lucidi e onesti nella valutazione finale. Dobbiamo dare valore alle partite fatte in precedenza”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, Argentina-Australia probabili formazioni: l'albiceleste perde un top per infortunio