Serie C, le probabili formazioni di Piacenza-Padova

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


Stasera alle ore 20:30 il Piacenza sarà impegnato in casa con il Padova nel posticipo dell’undicesima giornata del girone A di Serie C: la sfida del “Leonardo Garilli” verrà diretta da Gabriele Scatena di Avezzano (L’Aquila).

La situazione del Piacenza


Gli emiliani provengono dal pareggio (2-2) di Trento, consistente nel loro primo risultato utile esterno in questo campionato dopo quattro sconfitte in altrettante precedenti uscite. Ancora a secco di successi in questa Serie C (l’unica vittoria stagionale è il 2-0 interno rifilato lo scorso 5 ottobre alla Pro Vercelli nel confronto del primo turno di Coppa Italia di categoria), gli emiliani occupano solitari l’ultima posizione in classifica, con appena quattro punti frutto di quattro pareggi e sei sconfitte, con dodici reti realizzate a fronte delle ventitré incassate (che fanno della retroguardia biancorossa la peggiore di tutta la terza divisione).

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Novara-Piacenza streaming live e diretta TV Rai Sport?

La situazione del Padova


Nettamente migliore la situazione del Padova (comunque reduce dal K.O. interno per 1-2 con il Novara), attualmente sesto in graduatoria a quota 17, in compagnia di Pro Vercelli, L.R. Vicenza, Arzignano Valchiampo e Pro Sesto: un successo consentirebbe ai biancoscudati di portarsi in seconda posizione (seppur in coabitazione con Lecco, Pordenone e Novara), a due sole lunghezze dalla capolista Renate.

L’ultimo confronto in Emilia


Affermazione ospite nell’ultimo confronto giocatosi alla Galleana: 3-1 il 21 novembre 2021, alla quindicesima giornata della scorsa stagione di Serie C (girone A), con reti venete firmate da Cosimo Chiricò all’8’, Fabio Ceravolo al 37’ ed Enej Jelenic al 73’, a render vana la successiva realizzazione dei padroni di casa, siglata all’84’ da Filip Raicevic.

Le probabili formazioni di Piacenza-Padova


PIACENZA (3-5-2): Rinaldi; Masetti, Cosenza, Nava; Munari, Palazzolo, Nelli, Persia, Gonzi; Cesarini, Morra. Allenatore: Cristiano Scazzola.
PADOVA (3-4-2-1): Donnarumma; Belli, Gasbarro, Ilie; Vasic, Franchini, Cretella, Jelenic; Liguori, Russini; De Marchi. Allenatore: Bruno Caneo.

Leggi anche:  Calciomercato Juventus: con una partenza illustre si può sbloccare l’affare Zaniolo

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •