Coppa di Georgia: affermazione della Torpedo Kutaisi

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


Affermazione della Torpedo Kutaisi nella trentatreesima edizione della Coppa di Georgia (nell’idioma locale denominata Sakartvelos tasi), che nell’atto finale disputatosi alla Batumi Arena di Batumi ha piegato per 2-0 la Lokomotivi Tbilisi II grazie alle reti di Mauro Caballero al 53’ e di Giorgi Kimadze al 61’.

Il palmarès della Torpedo Kutaisi

Per la società espressione del capoluogo dell’Imerezia si tratta del quinto successo nella seconda competizione nazionale, dopo quelli datati 1998-’99, 2000-’01, 2016 e 2018. La Torpedo (cui questo successo è valso la qualificazione ai turni preliminari della UEFA Europa Conference League 2023-’24) può vantare in bacheca anche quattro “scudetti” georgiani (1999-2000, 2000-’01, 2001-’02 e 2017), due Supercoppe di Georgia (2018 e 2019) e un campionato georgiano sovietico (1949).

Il sodalizio vincitore della precedente edizione

L’edizione 2021 della Coppa di Georgia fece registrare il successo del Saburtalo Tbilisi, impostosi piegando per 1-0 (rete di Iuri Tabatadze al 65’) il Samgurali Tskhaltubo nella finale disputatasi l’8 dicembre 2021 allo stadio Givi Kiladze di Kutaisi.

Leggi anche:  Serie C: AlbinoLeffe-Piacenza, le probabili formazioni

La compagine più titolata

La compagine che ha iscritto più volte il proprio nominativo nell’Albo d’Oro della manifestazione è la Dinamo Tbilisi, con tredici affermazioni datate 1991-’92, 1992-’93, 1993-’94, 1994-’95, 1995-’96, 1996-’97, 2002-’03, 2003-’04, 2008-’09, 2012-’13, 2013-’14, 2014-’15 e 2015-’16. Dal 2016 la  Coppa di Georgia viene disputata nel corso di uno stesso anno solare (tendenzialmente da marzo a dicembre), mentre in precedenza aveva luogo da agosto a maggio (come accade nella maggior parte dei Paesi europei).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: