Liga, per il Barcellona solo un pareggio nel Derby contro l’Espanyol

Pubblicato il autore: Christian La Pira


Derby
di Barcellona al Camp Nou, valevole per la quindicesima giornata della Liga Spagnola, la prima dopo la sosta mondiale. Barcellona ed Espanyol si sono affrontate in un match molto intenso e discusso, a causa del solito arbitraggio caotico di Lahoz, che nel finale di partita ha estratto diversi cartellini rossi ravvedendosi su uno di questi grazie al Var. Il match è terminato, a sorpresa, 1-1, dopo che i blaugrana erano passati subito in vantaggio grazie al gol di Alonso. Pareggio su rigore al 73′ di Joselu.

Barça in controllo, poi nel finale succede di tutto

Il Barça era entrato in campo col primato momentaneamente concesso al Real Madrid, che ieri sera ha battuto non con poca fatica 2-0 il Valladolid tra le sue mura grazie ad una doppietta di Benzema nel finale di gara. Gli uomini di Xavi non sono riusciti a rispondere come volevano, visto che è arrivato solo un pari contro il modesto Espanyol. Dopo il vantaggio immediato, sembrava una gara in discesa per i blaugrana: e invece dal 70′ è successo di tutto, con un rigore discutibile concesso agli ospiti e trasformato da Joselu, e con un rosso poco dopo a Jordi Alba. Pochi minuti dopo si ristabilisce la parità numerica con l’espulsione di Vinicius Souza. Nel finale il Barça sfiora il gol un paio di volte, e la partita termina sul punteggio di parità.

Leggi anche:  Pescara-Foggia, streaming gratis e diretta tv Antenna Sud o DAZN? Dove vedere Serie C

Real e Barça comandano a braccetto

Con questo risultato e quello di ieri sera del Real Madrid, le due regine spagnole sono adesso appaiate al comando della classifica entrambe con 38 punti in 15 giornate. Atletico Madrid e Real Sociedad inseguono a distanza ormai incolmabile. Nella prossima giornata, il big match sarà Atletico Madrid – Barcellona, mentre gli uomini di Ancelotti faranno visita al Villareal.

  •   
  •  
  •  
  •