Punito per cattiva condotta entra e segna: Rashford trascina il ManUtd

Pubblicato il autore: Christian La Pira

Bella e pesante vittoria del Manchester United di Ten Hag che espugna il campo del Wolverhampton con la vittoria di misura per 0-1, grazie al gol di Rashford ad un quarto d’ora dal termine. La classifica ora sorride ai Red Devils, che in attesa di vedere il Tottenham scendere in campo domani contro l’Aston Villa, si piazzano al quarto posto subito dietro il sorprendente Newcastle. Ottima risposta anche al Liverpool in chiave Champions League, visto che i Reds ieri sera hanno battuto il Leicester 2-1.

Rashford entra e risolve la partita con un gran gol

Proprio l’autore del gol, Marcus Rashford, si è preso tutte le copertine di giornata sia in positivo per il gol sia in negativo per cattiva disciplina: Ten Hag infatti lo aveva inizialmente relegato in panchina per cattiva condotta interna, poi dopo essere entrato a metà ripresa è riuscito a risolvere il match grazie ad una bellissima azione partita dalla sinistra e chiusa in piena area dove ha mandato in tilt l’intera difesa dei Wolves. Dopo l’addio di Cristiano Ronaldo, è Rashford l’uomo che Ten Hag vuole recuperare e valorizzare per trovare i gol che servono al suo Manchester United per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League. Il Wolverhampton, intanto, continua nel suo difficile e sfortunato campionato: la squadra è al terzultimo posto, ha gravi problemi nel fare gol e l’arrivo di Lopetegui al momento non ha dato alcun effetto. In tribuna era presente Cunha, appena acquistato dai Wolves su cui si fondano gran parte delle speranze salvezza del club.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Terremoto Turchia, mondo del calcio sotto shock: diversi calciatori dispersi sotto le macerie