Serie C: Virtus Verona-Piacenza, le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


Domenica 8 gennaio alle ore 14:30 andrà in scena Virtus Verona-Piacenza, confronto valido per la ventunesima giornata del girone A del campionato di Serie C: la sfida dello stadio “Mario Gavagnin-Sinibaldo Nocini” verrà diretta da Francesco D’Eusanio di Faenza (Ravenna), coadiuvato da Federico Fratello di Latina e da Gian Marco Cardinali di Perugia, con Michele Piccolo di Pordenone quale quarto ufficiale.

La situazione della Virtus Verona

Gli scaligeri sono ai margini della “zona play-out”, in quanto in compagnia del Sangiuliano City al sestultimo posto in classifica (che diventa settimultimo per una differenza reti migliore rispetto a quella del sodalizio lombardo), a quota ventitré punti frutto di cinque vittorie, otto pareggi e sette sconfitte (con diciannove goal fatti a fronte dei diciotto incassati). La scorsa giornata ha visto i veronesi impattare per 0-0 sul difficile campo del Lecco.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Catanzaro-Fidelis Andria: streaming LIVE e diretta tv Antenna Sud?

La situazione del Piacenza


Gli emiliani occupano la penultima posizione in graduatoria, appena una lunghezza sopra alla Triestina: sedici i punti fin qui conseguiti dal “Piace”, frutto di tre vittorie, sette pareggi e dieci K.O. (con ventitré reti segnate e trentasei incassate). L’ultimo turno ha visto gli uomini guidati dal tecnico Cristiano Scazzola imporsi per 3-1 nel delicato incontro casalingo con la Pergolettese.

L’ultimo precedente in Veneto


Parità nell’ultimo confronto in Veneto: un 1-1 relativo alla seconda giornata del girone A della Serie C 2021-’22 (mercoledì 22 settembre 2021), con i biancorossi avanti al 53’ grazie a una prodezza di Tino Parisi e i padroni di casa a impattare al 66’ con un calcio di rigore trasformato da Filippo Pittarello.

Le probabili formazioni di Virtus Verona-Piacenza


VIRTUS VERONA (3-5-2): Giacomel; Daffara, Cella, Faedo; Nalini, Tronchin, Hallfredsson, Lonardi, Munaretti; Danti, Gomez. Allenatore: Luigi Fresco.
PIACENZA (4-4-2): Rinaldi; Parisi, Cosenza, Masetti, Capoferri; Palazzolo, Munari, Suljic, Rizza; Cesarini, Morra. Allenatore: Cristiano Scazzola.

Leggi anche:  Juventus: ecco in che modo proverà a cancellare la penalizzazione, c'è una possibilità

 

  •   
  •  
  •  
  •