Bari: vicino l'esonero di Marino. Incarico a Cannavaro? Possibile, ma non certo

Le ultime notizie provenienti da Bari ci raccontano che traballa fortemente la panchina di Pasquale Marino. De Laurentiis sta decidendo il futuro dell'ex allenatore, tra le altre squadre, del Catania. In caso di esonero è pronto Fabio Cannavaro, ma non solo lui.

Il Bari rischia di dover assumere il terzo allenatore della sua stagione. Dopo che il 9 ottobre del 2023 era stato esonerato Michele Magnani, con la squadra al 12' posto, Pasquale Marino era subentrato dopo quasi 2 anni di inattività.

Ma ora la squadra si trova addirittura al 15' posto con appena 27 punti, dopo che la compagine del capoluogo pugliese aveva sfiorato la promozione lo scorso anno.

Panchina Bari: se salta Marino, possibile incarico a Cannavaro o...

Dopo il 3-0 di Palermo, la società di De Laurentiis sta decidendo proprio in queste ore il futuro di Marino. In caso di esonero, al momento probabile, è possibile l'arrivo di Fabio Cannavaro.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Stefan Schwoch: “Lukaku il dopo Osimhen, il Vicenza risorgerà. Su Torino, Venezia e lotta scudetto…”

Il primo colloquio tra la società pugliese e l'ex calciatore napoletano è stato definito positivo da Gianluca Di Marzio. Lo stesso sito Internet del giornalista di Sky, però, ha fatto anche il nome di Moreno Longo come possibile subentrante.

Su altre testate si parla anche di Bisoli e Iachini.