Fiorentina: Italiano schiera i titolarissimi per la Conference

Fiorentina-Viktoria Plzen è una vera e propria partita da dentro o fuori per la compagine gigliata. Una bella fetta di stagione passa infatti dalla gara di domani sera, in programma alla stadio Artemio Franchi di Firenze. Italiano si affida alla formazione base.

Quella di domani per la Fiorentina (in Conference League) è già una partita che vale metà stagione. Per questo nessun esperimento per Vincenzo Italiano, che schiererà tutti i suoi titolarissimi, pur conservando qualche fisiologico dubbio di formazione.

Fiorentina-Viktoria Plzen: la probabile formazione viola

Si parte da Terracciano in porta.

In difesa rientrano Dodò e Biraghi per Kayode e Parisi. Al centro, il turnover penalizzerà Martinez Quarta questa volta, tra l'altro autore di una brutta prestazione in Campionato contro il Genoa.

Davanti alla difesa Bonaventura e Mandragora.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Lecce-Atalanta: le scelte di Gotti e Gasperini

Nico Gonzalez, Beltran e Kouamé giocheranno sulla trequarti dietro alla punta, che sarà ancora una volta il Gallo Belotti. L'ex centravanti di Roma e Torino deve assolutamente sbloccarsi.

Ci sbilanciamo che questi saranno gli undici titolari, nonostante con Italiano sia sempre un'impresa pronosticare la formazione di partenza. Per dovere di cronaca vi menzioniamo comunque i dubbi che l'allenatore gigliato scioglierà nel pre-partita. Kayode per il ruolo di terzino destro (però Dodò parte favorito), Arthur che potrebbe rivoluzionare il centrocampo. Ma il brasiliano partirà molto probabilmente dalla panchina. E Quarta per Ranieri.