Playoff Serie B, probabili formazioni Palermo-Venezia: le scelte di Mignani e Vanoli

Le probabili formazioni del match Palermo-Venezia, in programma lunedì 20 maggio alle ore 20:30, gara valida per l'andata della semifinale playoff del campionato di Serie B. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre: Mignani e Vanoli.

Lunedì 20 maggio, alle ore 20:30, andrà di scena il match valido per la gara di andata della semifinale playoff di Serie B tra Palermo-Venezia. Le due compagini, guidate da Michele Mignani e Paolo Vanoli, si sfideranno allo stadio Renzo Barbera di Palermo, casa del club rosanero.

Playoff Serie B, Palermo-Venezia: come arrivano le due squadre

Il Palermo si avvicina al match reduce da due vittorie consecutive nelle ultime due giornate del campionato di Serie B. La squadra allenata da Mignani, infatti, ha superato in trasferta il Sudtirol per 0-1, in occasione dell'ultima giornata regolamentare, ed ha vinto in casa per 2-0 contro la Sampdoria di Pirlo nel turno preliminare dei playoff. Il Venezia, invece, già qualificato per la semifinale playoff in virtù della terza posizione in classifica, si avvicina al match reduce da una vittoria e una sconfitta nelle ultime due uscite stagionali. I lagunari, infatti, hanno superato per 2-1 in casa la FeralpiSalò ed hanno perso in trasferta per 2-1 contro lo Spezia.

Leggi anche:  Europeo, dal 1980 ad oggi: quanto conta vincere il girone per alzare il trofeo? Quasi la metà delle vincitrici non è arrivata prima nel proprio raggruppamento

Playoff Serie B, probabili formazioni Palermo-Venezia

Le probabili formazioni del match tra Palermo-Venezia, valido per l'andata della semifinale playoff di Serie B, in programma lunedì 20 maggio alle ore 20.30. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre, Michele Mignani e Paolo Vanoli.

PALERMO (3-5-2): Desplanches; Nedelcearu, Lucioni, Marconi; Diakitè, Segre, Gomes, Ranocchia, Lund; Soleri, Brunori. Allenatore: Mignani. 

VENEZIA (3-5-2) - Joronen; Idzes, Svoboda, Sverko; Candela, Tessmann, Andersen, Busio, Zampano; Pohjanpalo, Gytkjaer. Allenatore: Vanoli.