Thiago Alcantara, duro attacco alla federcalcio tedesca

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Thiago Alcantara attacca la Federcalcio tedesca sull’emergenza coronavirus

Thiago Alcantara – L’emergenza coronavirus continua a far sentire i propri effetti sul calcio. Il campionato di Serie A è stato sospeso fino al 3 aprile (in attesa di nuovi provvedimenti), e nei giorni scorsi sono stati rilevati i primi casi di atleti positivi al virus epidemico. Le misure adottate dalla Figc e dal governo italiano sono state però recepite più lentamente all’estero. Nei principali campionati europei, fino alla scorsa settimana, si è giocato a porte aperte, e solo l’incremento dei contagi ha spinto Francia, Spagna e Inghilterra ad uniformarsi. Così come dovrebbe fare la Bundesliga, che però ha annunciato il blocco del campionato solo a partire dal prossimo turno. Le partite previste per questo week-end, a cominciare da Fortuna Dusserdolf-Paderborn si giocheranno regolarmente.

Una decisione che ha suscitato sconcerto tra gli addetti ai lavori, preoccupati per la propria incolumità. Tra questi, Thiago Alcantara che, attraverso il proprio profilo Twitter ha lanciato un messaggio di aspra critica nei confronti della Federcalcio tedesca definita “Irresponsabile“.

Questo il messaggio del campione brasiliano:
“Questa è follia. Vi prego, smettiamola di scherzare e teniamo i piedi ancorati alla realtà. Siamo onesti, ci sono priorità più importanti di qualsiasi sport“.

Resta solo da capire se l’appello di Alcantara verrà ascoltato o meno.

  •   
  •  
  •  
  •