Bayern Monaco: Manuel Neuer rinnova fino al 2023

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Dopo settimane di tira e molla e la situazione che sembrava andare verso una separazione tra Manuel Neuer e il Bayern Monaco, è arrivato il colpo di scena: il portiere tedesco ha rinnovato il suo contratto fino al 2023. Il portiere classe ’86 aveva chiesto a più riprese alla società bavarese il rinnovo di contratto (in scadenza nel 2021), ma la dirigenza del Bayern era orientata a lasciar partire Neuer per acquistare un altro portiere tedesco, il numero 1 del Barcellona, Marc-Andrè Ter Stegen. Neuer aveva anche diverse squadre pronte a fare oferte per lui: l’allenatore del Chelsea, Frank Lampard, non ha mai nascosto l’ammirazione per il portiere della nazionale tedesca. Ma la storia tra Bayern Monaco e Neuer continuerà per altri tre anni e, con ogni probabilità, il portiere ex Schalke chiuderà la sua carriera in Baviera.

Neuer-Bayern Monaco, le parole del portiere tedesco e di Rummenigge

La notizia del rinnovo di contratto di Manuel Neuer è stata comunicata dal Bayern Monaco sul proprio sito ufficiale e il presidente dei bavaresi, Karl-Hainz Rummenigge, ha espresso la sua soddisfazione così: “FC Bayern è molto felice che Manuel abbia esteso il suo contratto fino al 30 giugno 2023. Manuel è il miglior portiere del mondo e il nostro capitano.
Anche lo stesso Neuer ha voluto commentare la notizia del rinnovo: “Nelle settimane della sosta a seguito della pandemia per il virus, non volevo prendere una decisione perché nessuno sapeva se, quando e come il calcio della Bundesliga sarebbe ripartito. E’ stato anche importante per me continuare a lavorare con il nostro allenatore dei portieri Toni Tapalovich. Ora che tutto questo è stato risolto, guardo al futuro con grande ottimismo. Mi sento molto a mio agio e a casa in Baviera. FC Bayern è uno dei migliori club europei.

  •   
  •  
  •  
  •