Champions League, probabili formazioni Tottenham-Juventus: torna Higuain, dubbi sul modulo

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

TOTTENHAM-JUVENTUS, LE PROBABILI FORMAZIONI DEL MATCH- Per la Juventus è arrivato il momento decisivo, la partita da dentro o fuori che può cambiare l’esito e il giudizio di un’intera stagione. Dopo la clamorosa vittoria di sabato pomeriggio all’Olimpico contro la Lazio, la squadra di Allegri scendono in campo nel leggendario stadio di Wembely per giocarsi l’accesso ai quarti di finale di Champions League. L’avversario è di tutto rispetto visto che il Tottenham è uno dei club più in forma in questo momento in Inghilterra; il 2-2 dell’andata costringerà verosimilmente i bianconeri a vincere a Londra, a meno di clamorosi pareggi con 3 o più reti segnate. I calciatori della ‘Vecchia Signora’ saranno sicuramente ancora scossi dalla tragica e improvvisa scomparsa di Davide Astori, visto che molti di loro ci hanno giocato inseme in Nazionale. Un motivo in più per vincere e dedicare la vittoria allo sfortunato capitano della Fiorentina. E’ un match molto delicato e ci sono moltissimi dubbi su quelle che sono le probabili formazioni di Tottenham-Juventus: vediamo di saperne di più.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Probabili formazioni Tottenham-Juventus: le scelte di Pochettino

Per il Tottenham c’è la grande occasione di approdare ai quarti di finale, eliminando un’altra squadra italiana come nel 2011, quando gli Spurs ebbero la meglio sul Milan. Gli inglesi partono leggermente favoriti dopo il pareggio dell’ ‘Allianz Stadium’ ma Pochettino predica giustamente molta attenzione. Non farà parte del match il difensore belga Alderweireld, che non ha smaltito il suo infortunio, ci sarà invece il connazionale e collega di reparto Vertonghen. Consueto 4-2-3-1 per i londinesi, con Trippier sulla corsia destra di difesa al posto dello squalificato Aurier, Davies presidierà la fascia opposta. Solita coppia mediana composta da Dier e Dembele con il trio Eriksen, Alli e Son alle spalle del centravanti Kane.

Probabili formazioni Tottenham-Juventus: le scelte di Allegri

Il tecnico bianconero è alle prese con i numerosi infortuni e la formazione sarà scelta anche in base alla condizione dei singoli giocatori. Fuori dalla lista dei convocati Mario Mandzukic, che non ha recuperato dal risentimento ai flessori della coscia sinitra, ci sarà invece il rientro di Gonzalo Higuain. Solita difesa a 4 con la coppia centrale Chiellini-Benatia, Lichtsteiner dovrebbe essere preferito al rientrante De Sciglio. A sinistra Alex Sandro ha il posto assicurato, ma il brasiliano potrebbe anche essere avanzato sulla linea dei centrocampisti in caso di ricorso al 3-5-2. Nessun dubbio a centrocampo, con Matuidi che si è ripreso al 100% e farà da spalla a Pjanic e Khedira. In avanti rientra Allegri tira un sospiro di sollievo visto che Higuain torna dopo l’infortunio ed affiancherà Dybala. L’unico dubbio riguarda l’impiego dal primo minuto di Douglas Costa. Sarà da valutare la tenuta fisica dei due attaccanti argentini, visto che entrambi vengono da un periodo più o meno lungo di stop.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la nona giornata

Tottenham-Juventus, le probabili formazioni del match di ritorno degli ottavi

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane.
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia-Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa.

Se volete saperne di più su dove vedere Tottenham-Juventus cliccate sul link.

  •   
  •  
  •  
  •