Atalanta a San Siro, arrivano i ringraziamenti del sindaco di Bergamo

Pubblicato il autore: Marco Albo Segui

Dopo giorni di screzi e dubbi, alla fine tutto si è risolto per il meglio per l’Atalanta. Il Milan ha accettato di ospitare le gare casalinghe di Champions League della Dea a San Siro, con buona pace delle due tifoserie fortemente contrarie. Nella giornata di ieri anche il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha voluto ringraziare le istituzioni e le due società affittuarie dello stadio tramite un comunicato ufficiale sul sito nerazzurro : “Voglio ringraziare personalmente e a nome di tutta l’Atalanta bergamasca calcio le società calcistiche di Milano F.C. Internazionale e A.C. Milan e le loro proprietà per la prestigiosa opportunità concessaci. Cercheremo  di onorare al meglio in campo questa grande opportunità, ma soprattutto con enorme e sincero rispetto per le due società e per le rispettive tifoserie, che in questo stadio hanno saputo scrivere la storia del calcio italiano e mondiale”

ATALANTA A SAN SIRO, SINDACO GORI: “ONOREREMO LA SCALA DEL CALCIO”

Dopo il presidentissimo, non poteva di certo mancare il commento del sindaco di Bergamo Giorgio Gori, da sempre fedele tifoso dell’Atalanta che ha voluto esprimere il proprio ringraziamento con un post su Twitter: “Grazie a Milan e Inter per aver consentito all’Atalanta di giocare al Meazza le partite interne della prossima Champions League. Grazie al sindaco Sala per il suo sostegno. Vedrete: i nerazzurri (bergamaschi) e i nostri tifosi sapranno onorare la Scala del calcio“. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, ecco chi può sostituire Kjaer a gennaio: l'obiettivo di mercato