Lione Bayern Monaco, dove vedere la semifinale di Champions League

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Stasera va in scena la seconda semifinale di Champions League che vede contro Lione Bayern Monaco, la vincente sfiderà in finale il PSG, uscito vittorioso contro il Lipsia per 3-0. La partita si giocherà presso l’Estadio José Alvalade di Lisbona e sarà arbitrata dallo spagnolo Antonio Mateu Lahoz. Per il Lione potrebbe essere la prima finale della sua storia, stupendo tutti dopo aver eliminato la Juventus e il Manchester City. Il tecnico dei francesi, Rudi Garcia, è riuscito perfettamente nell’intento di mantenere la squadra in forma nonostante i 5 mesi senza giocare, lavorando anche sulla testa dei propri giocatori, ritrovando il talento di Depay e i gol di Moussa Dembélé. Per questo motivo il Lione ora ci crede ed è pronto a sfidare la corazzata tedesca.

Il Bayern Monaco più che mai è carico per provare a vincere la Champions League che manca da sette anni ormai. La squadra tedesca ha segnato 17 reti nella fase a girone del torneo e nell’ultima sfida giocata contro il Barcellona, ad eliminazione diretta, ne ha segnati addirittura 8, aprendo una profonda crisi nei catalani. In più il Bayern può contare sempre sul suo bomber Robert Lewandowski che, grazie alla rete contro il Barça, rafforza il suo primato nella classifica marcatori e raggiunge 14 reti nella massima competizione europea. Ora è il turno di sfidare i francesi e chissà che la diretta tv di Lione Bayern Monaco non ci riservi qualche sorpresa.

Diretta streaming e TV, dove vedere Lione Bayern Monaco

La diretta tv di Lione Bayern Monaco è un’esclusiva per gli abbonati Sky, che avranno la possibilità di seguirla su Sky Sport Uno (numero 201 del decoder, ma disponibile anche al 472 del digitale terrestre) oppure su Sky Sport Football (203) e Sky Sport 251. In assenza di un televisore, come sempre, l’emittente fornisce il servizio di diretta streaming video:  senza costi aggiuntivi si potrà attivare l’applicazione Sky Go per seguire la partita in mobilità, utilizzando cioè dispositivi come PC, tablet e smartphone.

  •   
  •  
  •  
  •