Atalanta-Ajax, De Roon assente per fastidio all’adduttore. Le soluzioni nerazzurre

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


Manca soltanto un giorno alla partita casalinga contro l’Ajax, e l’Atalanta ha bisogno di riscattare la sconfitta subita con la Sampdoria in campionato. La Champions League è una competizione che ha già dato i primi frutti alla squadra di Gian Piero Gasperini, ma la strada è ancora lunga per raggiungere gli ottavi. C’è voglia di fare punteggio pieno, ma la squadra ha riscontrato una tegola tecnica: Marten De Roon, durante l’ultimo match, ha subito un brutto infortunio (situazione non indifferente). La sua presenza martedì è in forte dubbio, ma se nel caso il numero 15 atalantino non dovesse farcela, la Dea non dovrà temere nulla: ecco perché.

De Roon in dubbio, ma le soluzioni non mancano – Secondo quanto riportato da TMW, il centrocampista olandese ha riscontrato un fastidio all’adduttore sinistro sul finale della sfida contro i blucerchiati. Il problema sembra molto serio, ma oggi verranno effettuati gli ultimi esami per capire se ci sarà in Champions. Se nel caso De Roon dovesse gettare la spugna (i tempi sono abbastanza ristretti), probabilmente sarà Remo Freuler a prendere il suo posto: in quel ruolo lo svizzero ha compensato nella maniera migliore possibile, e non è da escludere una maglia da titolare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Atletico Madrid-Bayern Monaco: streaming e diretta tv Champions League
Tags: