Inter, le parole di Conte dopo lo Shakhtar: “É una partita che lascia sensazioni positive”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Dopo il pareggio ottenuto in trasferta contro lo Shakhtar Donetsk (0-0), l’Inter attualmente si trova nel girone del Gruppo B di Champions League a quota due punti e, nelle prossime due partite, affronterà il Real Madrid allenato da Zidane. Non è una situazione semplice per la squadra di Antonio Conte che, subito dopo il match, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni.

Le parole di Conte dopo lo Shakhtar: “La squadra ha giocato da grande squadra, con il giusto piglio”

Il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, è apparso molto soddisfatto della partita dei suoi: “E’ una partita che lascia sensazioni positive. La squadra ha giocato da grande squadra, con il giusto piglio e la giusta intensità. Non siamo stati fortunatissimi ma abbiamo fatto una buonissima gara. Abbiamo creato grandi problemi allo Shakhtar. Meritavamo di vincere”.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

L’ex allenatore del Chelsea ha inoltre aggiunto: “Abbiamo una buona mentalità, abbiamo voglia di fare la partita, di giocarcela su ogni campo, di pensare a noi e non troppo all’avversario”

Conte ha inoltre sottolineato i passi in avanti che ha fatto la sua Inter rispetto all’anno passato: “Questa è una squadra che ha acquisito conoscenze. Ha coraggio, difende in avanti, cosa che prima non faceva. C’è lavoro di un anno alle spalle. In altre situazioni, vieni qui e ti metti dietro per fare contropiede. Invece oggi è successo l’opposto, questo è cambiamento (…) Non posso non essere soddisfatto, Handanovic non ha fatto parate. Certo dispiace perché occasioni ne abbiamo create.Queste gare devi cercare di vincerle ma ai ragazzi si può rimproverare poco,è la quarta partita in 10 giorni. Avevamo 6 fuori e 2 infortunati a inizio ciclo”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: