Juve-Barcellona, Pirlo: “Siamo inesperti”

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


Non un gran momento per Andrea Pirlo che si sta trovando a collezionare risultati non soddisfacenti uno dietro l’altro. Dopo il ko in casa per 0-2 contro il Barcellona di ieri sera, il tecnico bianconero cerca di fare un’analisi di quello che è successo. A detta di Pirlo mancano uomini ed esperienza. Queste le sue parole nel post gara per SkySport:

“Sapevamo che sarebbe stata partita difficile contro una squadra che gioca molto bene a calcio e più abituata a certe partite difficili. Mentre noi siamo in costruzione, con giocatori alla seconda partita in Champions in carriera. Era un match di crescita, che ci servirà. Il momento dei risultati? È sempre il momento per i risultati… Spero di avere al più presto altri giocatori e soluzioni, adesso siamo contati e quelli che ho devono rimanere in campo 90′, ed è difficile disputare partite ravvicinate, soprattutto per i giovani alle prime esperienze. […] Prima il nostro centrocampo era composto da grandissimi giocatori d’esperienza internazionale. Ora abbiamo giovani come Bentancur (22 anni), Arthur (22 anni), lo stesso Rabiot ancora giovane. Ci vorranno più partite ed esperienza. Abbiamo provato a creare qualcosa là davanti ma ci vuole ancora lavoro per arrivare a poter giocare alla pari con il Barcellona” 

  •   
  •  
  •  
  •