Juventus-Barcellona, la Moviola: rigore dubbio, tre gol annullati a Morata e rosso Demiral

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


All’Allianz Stadium il big match di Champions League, Juventus-Barcellona, termina con la vittoria dei blaugrana con il risultato di 0-2. Sfida con tante assenze, sia da una parte che dall’altra, ma la più importante è in casa bianconera con l’assenza di Cristiano Ronaldo, ancora positivo al Covid-19. Barcellona che domina il gioco e Juventus sfortunata: dopo i gol annullati per fuorigioco contro Crotone ed Hellas Verona, anche oggi il Var nega la gioia del goal ad Alvaro Morata, per ben tre volte. Ecco di seguito i momenti chiave e la MOVIOLA del match.

Juventus-Barcellona: la moviola

2′ Palo Barcellona – Antoine Griezmann colpisce in pieno il palo alla destra di Szczesny.

14′ Goal Barcellona – Messi apre dalla parte opposta per Dembelé, che prova il tiro dalla distanza: deviazione di Chiesa e palla che carambola in rete.

Leggi anche:  Khedira entra nel mirino del Milan: la Juve aspetta

15′ Goal annullato Juventus – Scatto di Alvaro Morata che supera la linea difensiva e si trova a tu per tu con Neto, rimpallo e palla in rete. Bandierina alzata, ceck al var e goal annullato.

30′ Goal annullato Juventus – Cross in mezzo di Cuadrado, Morata anticipa tutti e mette la palla in rete: ancora una volta goal annullato per fuorigioco.

45’+2′ Ammonizione Kulusevski – L’esterno svedese affonda il tackle su Jordi Alba e rimedia un cartellino giallo.

55′ Goal annullato Juventus –  Terza rete annullata a Morata. Chiesa apre per Cuadrado, cross in mezzo e Morata mette la palla in rete. Ceck al var e anche questa volta, dopo quasi due minuti, viene annullato il goal.

60′ Ammonizione Sergi Roberto – Il difensore spagnolo stende Chiesa e rimedia un cartellino giallo.

Leggi anche:  Juventus-Torino, probabili formazioni e le ultimissime dai campi

70′ Ammonizione Demiral – Demiral atterra Messi e cartellino giallo per il giocatore bianconero.

74′ Ammonizione Cuadrado – L’esterno colombiano entra in area e cade davanti a Lenglet: ammonito per simulazione.

79′ Ammonizione Rabiot – Il centrocampista francese ferma fallosamente la ripartenza di Messi e rimedia un giallo.

85′ Espulsione Demiral – Brutto fallo del difensore turco su Pjanic che prende la seconda ammonizione: cartellino rosso e giocatore sotto la doccia.

89′ Rigore Barcellona – Bernadeschi atterra Ansu Fati al limite dell’area di rigore: per il direttore di gara è calcio di rigore ma il fallo avviene fuori area (anche se di pochi centimetri). Il var non interviene e Messi realizza il goal del 2 a 0.

  •   
  •  
  •  
  •