Lo sfottò dell’ex calciatore del Liverpool: “La Juve ha meno Champions del Nottingham. Felicissimo che Agnelli…”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Dopo l’eliminazione rimediata negli Ottavi di Finale di Champions League contro il Porto, sono state mosse molte critiche nei confronti di calciatori e dirigenti della Juventus. In particolare, sotto la lente delle critiche, vi è l’ennesima eliminazione prematura nella massima competizione calcistica europea, nonostante la presenza in rosa di calciatori del calibro di Cristiano Ronaldo, Morata, Ramsey e De Ligt. Oltre alle critiche mosse dagli addetti ai lavori e giornalisti, vi sono stati anche tanti sfottò sui social nei confronti della squadra bianconera per questa inaspettata eliminazione.

Stan Collymore sfotte la Juventus: “Ha meno Champions del Nottingham”

Tra i tanti sfottò indirizzati alla Juventus dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Porto, vi è anche quello di un ex giocatore del Liverpool, Stan Collymore, che ha così commentato la disfatta europea bianconera:

Solo un ultimo promemoria: la Juventus ha lo stesso numero di Coppe dei Campioni del Nottingham Forest che ha impiegato 50 stagioni in meno per raggiungerla. Assolutamente felicissimo che l’onorevole Agnelli e la sua idea gonfiata del suo club e di se stesso siano stati presi per il culo dal Porto”.

Chi è Stan Collymore?

Stan Collymore è un ex attaccante inglese che ha militato nella sua carriera in squadre del calibro del Crystal Palace, Nottingham Forest, Liverpool, Aston Villa, Fulham, Leicester e che ha terminato la sua carriera al Real Oviedo in Liga Spagnola nel 2000.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Caso plusvalenze Juventus, Elkann: "Le difficoltà rafforzano la società"
Tags: