Klopp: “Non temo il Napoli, ma possono arrivare in finale”

Pubblicato il autore: Mattia Passariello


Nella conferenza stampa pre-Napoli, il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha espresso numerosi attestati di stima nei confronti della squadra azzurra e di Luciano Spalletti. Il cammino dei partenopei non sta lasciando indifferente nemmeno il tecnico dei Reds, che domani sono chiamati ad un’impresa quasi impossibile ad Anfield per togliere agli azzurri il primato nel girone. Entrambe le squadre, comunque, sono già abbondantemente qualificate per gli ottavi di finale.

Jurgen Klopp, parole al miele per il Napoli

Secondo l’ex allenatore del Borussia Dortmund, “se continua così il Napoli potrebbe arrivare in finale“. “Il Napoli gioca un bel calcio, il migliore d’Europa in questo momento. Sono tutti sincronizzati in tutte le fasi del gioco ma non dobbiamo pensare alla gara di Napoli” – ha aggiunto inoltre Klopp. “Non temo gli azzurri, ma li rispettiamo. Dobbiamo lottare su ogni pallone”.

Per scalzare il Napoli dal primo posto, il Liverpool dovrebbe battere gli azzurri con quattro gol di scarto: praticamente una chimera, considerando lo stato attuale di forma della squadra di Spalletti. Peraltro, i Reds non se la passano affatto bene, come testimonia la sconfitta interna (1-2) rimediata contro il Leeds in Premier League sabato scorso. In campionato la squadra di Klopp è lontanissima dalle posizioni di vertice, e rischia di perdere contatto anche dal quarto posto, l’ultimo utile per qualificarsi alla prossima Champions.

  •   
  •  
  •  
  •