Champions League, dove vedere Real Madrid-Lipsia: Amazon Prime Video, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e probabili formazioni

In programma la gara di ritorno degli ottavi di finale della UEFA Champions League 2023/24. Il Real Madrid di Carlo Ancelotti ospita il Lipsia di Marco Rose. Si affrontano oggi, Mercoledì 6 marzo 2024, ore 21:00 (CET), allo "Stadio Santiago Bernabeu" di Madrid. Diretta TV, live streaming e probabili formazioni, oltre agli aggiornamenti con le formazioni ufficiali.

UEFA Champions League 2023/24, dove vedere Real Madrid-Lipsia? Si gioca allo "Stadio Santiago Bernabeu" di Madrid, con calcio d'inizio in programma oggi, Mercoledì 6 marzo 2024, alle ore 21:00 (CET). La gara è valida per il ritorno degli ottavi di finale della massima competizione continentale di calcio maschile per club.

EVENTOREAL MADRID-LIPSIA

UEFA Champions League 2023/24
Ottavi di finale - Ritorno
LUOGOMADRID

Stadio Santiago Bernabeu
DATA Mercoledì 6 marzo 2024
ORE21:00 (CET)
ARBITRIARBITRO
Davide Massa
Italia

ASSISTENTE 1
Filippo Meli
Italia

ASSISTENTE 2
Stefano Alassio

Italia

IV UFFICIALE
Marco Di Bello
Italia

VAR
Massimiliano Irrati
Italia

AVAR
Paolo Valeri
Italia

Champions League, dove vedere Real Madrid-Lipsia?

Real Madrid-Lipsia viene trasmessa in esclusiva su Amazon Prime Video. E' disponibile in:

Leggi anche:  Arnaldi-Trungelliti, dove vedere Atp Barcellona 2024 LIVE oggi: DIRETTA tv, streaming e orario

Real Madrid-Lipsia, Live Streaming su: Prime Video, la piattaforma di Amazon che offre il servizio di streaming, anche on demand, per tutti i clienti abbonati.

Con l'iscrizione su Prime Video di Amazon si potrà guardare la migliore partita del mercoledì della UEFA Champions League in diretta e in esclusiva, insieme agli highlights di tutte le partite.

L'iscrizione è gratuita per 30 giorni. Dopo 30 giorni, l’iscrizione si rinnova automaticamente al prezzo di 49,90 Euro all'anno o 4,99 Euro al mese.

Telecronaca su Prime Video di Amazon affidata a Sandro Piccinini, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini.

Real Madrid-Lipsia, dove vedere?

Emittenti
Real Madrid-Lipsia, dove vedere?

Canali
Real Madrid-Lipsia
Live Streaming su: Amazon
Amazon Prime Video

www.amazon.it/b?ie=UTF8&node=22974463031

Le probabili formazioni - Aggiornamenti formazioni ufficiali

Ecco le probabili formazioni di Real Madrid e Lipsia. Aggiornamenti con le formazioni ufficiali.

Leggi anche:  Europa League, dove vedere West Ham United-Bayer Leverkusen: Mediaset, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e formazioni
Real Madrid-Lipsia
Probabili formazioni


Aggiornamenti
Formazioni ufficiali

REAL MADRID

4-3-1-2
Real Madrid-Lipsia
Probabili formazioni


Aggiornamenti
Formazioni ufficiali


LIPSIA

4-4-2
13
Andriy Lunin
1
Péter Gulácsi
2
Dani Carvajal
22
David Raum
6
Nacho
4
Willi Orbán
22
Antonio Rüdiger
23
Castello Lukeba
23
Ferland Mendy
39
Benjamin Henrichs
15
Federico Valverde
20
Xavi Simons
18
Aurélien Tchouaméni
8
Amadou Haidara
12
Eduardo Camavinga
24
Xaver Schlager
8
Toni Kroos
7
Dani Olmo
5
Jude Bellingham
17
Ikoma-Loïs Openda
7
Vinicius Junior
30
Benjamin Šeško
Coach

Carlo Ancelotti
Coach

Marco Rose
🟨 Probabili formazioni. 🟩 Formazioni ufficiali.

PRESENTAZIONE

Si riparte dal prezioso 1-0 di Brian Diaz siglato alla "Red Bull Arena" nella gara di andata, contraddistinta da numerose polemiche di parte tedesca per la direzione di gara del bosniaco Irfan Peljto. Il Real Madrid si ripropone a casa propria forte del vantaggio e del pubblico amico, pur sapendo che non sarà affatto una passeggiata. Una buona notizia che arriva è quella del ritorno di Jude Bellingham, di nuovo disponibile dopo aver saltato la gara di Lipsia; saranno ancora assenti, invece, oltre al portiere belga Thibaut Courtois anche David Alaba ed Eder Militao.

Leggi anche:  Milan-Inter: dove vedere il derby in tv e streaming Serie A

Nel gruppo guidato da Marco Rose mancherà Mohamed Simakan, sanzionato con la squalifica di un turno dopo aver ricevuto tre ammonizioni nelle gare di UEFA Champions League in questa stagione; Xaver Schlager, invece, potrà di nuovo tornare nell'undici di partenza. La mina vagante Ikoma-Lois Openda scalpita per convincere il proprio coach a inserirlo a sorpresa in un posto da titolare, dopo la rete siglata nella gara di sabato scorso contro il Bochum, vinta in trasferta per 4-1 dai "Red Bull" di Germania.

Le "Merengues" provengono da un ruolino di marcia spaventoso, avendo ottenuto 31 risultati utili consecutivi nelle gare tra campionato e coppe, se si esclude il 4-2 subito dall'Atletico Madrid ai tempi supplementari nella gara di Supercoppa di Spagna del 18 gennaio. L'ultima sconfitta risale al 24 settembre dello scorso anno, proprio contro i "Colchoneros" (3-1) nel super derby del "Civitas Metropolitano". L'ultima squadra a espugnare il "Santiago Bernabeu", invece, fu il Villarreal con un clamoroso 3-2 in rimonta: era l'8 aprile 2023.

Carlo Ancelotti sa molto bene qual è l'atmosfera delle gare Europee e terrà i suoi uomini sotto pressione per non sottovalutare una formazione che, in fin dei conti, andrà a Madrid per cercare di fare la storia. Gara tutta da vivere!