Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League: probabili formazioni

Capitolo finale di questa edizione della Conference League: in finale si affronteranno Olympiacos e Fiorentina, con i viola che avranno un'altra possibilità di vincere questa competizione, dopo aver perso l'anno scorso contro il West Ham nell'ultimo atto. Le probabili formazioni del match.

Mercoledì 29 maggio, alle ore 21, all'AEK Arena di Atene, si giocherà la finale di Conference League tra Olympiacos e Fiorentina. I biancorossi è come se giocassero in "casa". considerando che questo match si giocherà proprio in Grecia. La squadra allenata da Mendilibar, che l'anno scorso ha vinto l'Europa League con il Siviglia, ha battuto a sorpresa la super favorita di questa competizione, ovvero gli inglese dell'Aston Villa. I viola, dopo aver perso l'anno scorso in finale contro il West Ham, hanno un'altra chance per portare a casa un trofeo e in semifinale hanno battuto meritatamente il Brugge. Le probabili formazioni del match.

Olympiacos-Fiorentina: probabili formazioni

Mendilibar ed Italiano sono pronti a schierare il loro miglior 11 a disposizione: i greci punteranno molto su El Kaabi, protagonista della doppia sfida con l'Aston Villa, assistito da Podence e Fortouinis, mentre a centrocampo ci sarà l'esperto Iborra a guidare le operazioni. La Fiorentina, che dovrà fare a meno di Sottil, schiererà una squadra offensiva, con Bonaventura in mezzo al campo al fianco di Mandragora, mentre Belotti dovrebbe essere la prima punta titolare. Ecco le probabili formazioni:

Olympiacos (4-2-3-1): Tzolakis; Rodinei, Retsos, David Carmo, Quini; Hezze, Iborra, Chiquinho; Podence, El Kaabi, Fortounis

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodô, Martínez Quarta, Milenković, Biraghi; Mandragora, Bonaventura; González, Beltrán, Kouamé; Belotti