Mancini: “Napoli-Juventus gara equilibrata. Su Mertens e Insigne…”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Stasera andrà in scena la finale di Coppa Italia. Allo Stadio Olimpico si affrontano Napoli e Juventus che si giocheranno il secondo trofeo messo in palio questa stagione dopo la Supercoppa. Spettatore interessato alla diretta tv e streaming della finale di Coppa Italia sarà Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale che oggi avrebbe dovuto affrontare la Danimarca nel girone eliminatorio dell’Europeo. Il “Mancio” ha parlato della sfida di stasera ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L’ex allenatore dell’Inter si è focalizzato soprattutto sul Napoli, squadra sfavorita sulla carta:

“Che partita mi aspetto oggi? Credo sarà una gara molto equilibrata – Ha esordito Mancini – Dico questo non solo perché le finali sono sempre partite un po’ particolari, ma anche perché il Napoli è forte, molto più forte di quanto non dica la classifica”.

Un Napoli che farà ancora affidamento sul tridente “leggero” composto da Mertens, Insigne e Politano. Il belga ha deciso la qualificazione in finale grazie al gol segnato contro l’Inter:
Mertens potrebbe essere decisivo per il Napoli – ha chiosato ManciniHa le caratteristiche adatte per fare male alla difesa della Juve. Insigne? Con noi, in Nazionale, ha fatto sempre bene. Il Napoli gli propone un disegno tattico molto simile al nostro, per cui forse è facilitato”. Chiusura su Politano: “Ha qualità importanti, fisiche e tecniche. Se può tornare in Nazionale? Chi c’è già stato, può sempre tornarci”.

  •   
  •  
  •  
  •