Pagelle Juve-Milan 0-0, bianconeri in finale!

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

PAGELLE JUVE-MILAN 0-0 -Il calcio in Italia riparte, e lo fa col big match tra Juve-Milan. Il ritorno della semifinale di Coppa Italia parte forte, con la Juve che spinge e crea ed il Milan che soccombe. CR7 sbaglia un rigore, Rebic viene espulso subito dopo: da quel momento la partita per la Juve è in discesa. I bianconeri dominano e creano una discreta dose di occasioni, il Milan non supera quasi mai la metà campo. Alla fine, è 0-0, la Juve è in finale ed il Milan perde un’occasione per vincere un trofeo.

Pagelle Juve-Milan

Pagelle Juventus :

BUFFON (sv) – Nel primo tempo non tocca un pallone
ALEX SANDRO (6.5) – Carica a testa bassa,
BONUCCI (6) – Controlla bene in difesa, crea gioco quando Pjanic non può
DE LIGT (7) – Domina sulle palle alte contro Rebic, mostruoso in fase difensiva
DANILO (6) – Subito dal 1’ al posto di Cuadrado, guadagna l’espulsione di Ante Rebic
BENTANCUR (6) – Dinamico e tecnico, dopo l’uscita di Pjanic fa il regista con buoni risultati
MATUIDI (5.5) – A un passo dal gol alla mezz’ora, si impegna non incide
PJANIC (5.5) – Schierato a sorpresa, gioca discretamente bene. Poi cala, e Sarri lo toglie
DOUGLAS COSTA (5.5) – Sfiora il gol dopo un minuto, poi cala. Nel secondo tempo non salta più l’uomo
DYBALA (6.5) – Vivacissimo all’inizio, anche lui cala nel primo tempo. Poi però è il più pericolo tra i bianconeri
CRISTIANO RONALDO (5) – Parte forte, si guadagna il rigore ma lo calcia sul palo. Condizionato, la sua prestazione va in calando. Probabilmente il peggiore della Juve
RABIOT (6)- Prova a conquistarsi la fiducia di Sarri, non cambia passo
KHEDIRA (6)- Rientra dopo 200 giorni
BERNARDESCHI (6)- Si applica, ma non combina molto
CUADRADO (sv)
ALL. SARRI (6) – Mette il tridente inedito Costa-Ronaldo-Dybala

Leggi anche:  Inter-Juventus: precedenti e statistiche del derby d'Italia

Pagelle Milan:

DONNARUMMA (6.5) – Buone uscite, intuisce il rigore di CR7 che finisce sul palo
CALABRIA (6) – Copre discretamente bene
CONTI (6) – Sfortunato in occasione del rigore causato
ROMAGNOLI (6) – Regge bene in coppia con Kjaer
KJAER (5.5) – Più in difficoltà del suo compagno di reparto
BENNACER (6.5) – Più diga che costruttore di gioco
KESSIE’ (6.5) – Lotta e fatica
CALHALONGLU (6.5) – Si sacrifica nel primo tempo, sfiora il gol a inizio ripresa
BONAVENTURA (5.5) – Parte trequartista, come tutto il Milan si abbassa subito dopo il rosso a Rebic
PAQUETA’ (5.5) – Giocatore mediocre, non sfigura ma il paragone con Kakà non può reggere
REBIC (4) – Ha vita dura con la coppia di centrali bianconeri nel primo quarto d’ora, poi la follia e il cartellino rosso.
LEAO (5.5) – Lotta, per carità. Ma con un De Ligt così c’è poco da fare
COLOMBO (sv)
KRUNIC (sv)
LAXALT (sv)
SAELEMAKERS (sv)

  •   
  •  
  •  
  •