Borussia Dortmund – Atalanta probabili formazioni: Gasperini ritrova Gomez e Caldara

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 27: Atalanta BC coach Gian Piero Gasperini issues instructions to his players during the Serie A match between Atalanta BC and Benevento Calcio at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on November 27, 2017 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Borussia Dortmund – Atalanta è la sfida e valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Si gioca allo stadio Signal Iduna Park di Dortmund alle ore 19.
Dopo aver chiuso il proprio girone al primo posto, davanti a squadre blasonate come Everton e Lione, l’Atalanta delle meraviglie si appresta a continuare nel sogno europeo. Obiettivo dichiarato: giocarsela e stupire. Anche il tecnico della Dea, Gian Piero Gasperini, è sicuro che i nerazzurri andranno in Germania con l’entusiasmo e la convinzione di potersi giocare le proprie carte. Non parte sconfitta dunque l’Atalanta e le parole dell’allenatore fanno presagire un match combattuto sia all’andata che al ritorno: “Affrontiamo una squadra davvero forte, ma voglia che sia un punto di partenza e non di arrivo. Il valore del Borussia Dortmund è indiscutibile, hanno grande potenziale offensivo, ma possiamo farcela“.
Fiducioso Gasperini, sicuro che i suoi ragazzi faranno il massimo per continuare nel sogno europeo. Anche il Corriere di Bergamo si schiera ovviamente con la Dea e la carica per la partita di quest’oggi: “Scalare il muro giallo“, con riferimento al soprannome che ha acquisito negli anni la famosa parte di stadio che regala l’impressione di un vero e propria muraglia insormontabile.
Le aspettative sono alte e a conferma di questo ci saranno ben cinquemila tifosi a seguire l’Atalanta nella difficile trasferta di Dortmund.
I tedeschi, terza forza del campionato tedesco, dovranno fare a meno di Pierre Aubameyang ceduto all’Arsenal ma potranno contare sul nuovo arrivato Batshuayi prelevato dal Chelsea e che guiderà le offensive dei “gialli”.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Atalanta Verona streaming e diretta tv

Borussia Dortmund – Atalanta, chi scenderà in campo

Molti i dubbi di formazione per entrambi i tecnici.

AtalantaGasperini deciderà all’ultimo se schierare Caldara e Gomez ma come lo stesso tecnico ha confermato, i due stanno bene e con ogni probabilità scenderanno in campo per la sfida di stasera. In attacco Cornelius sembra favorito su Petagna per una maglia da titolare, mentre sulle corsie esterne sono favoriti Hateboer e Spinazzola. In mezzo al campo i migliori: De Roon e Freuler a proteggere le incursioni offensive di Cristante che giocherà leggermente più avanzato. Berisha confermato in porta.

Borussia Dortmund – I tedeschi dovranno fare a meno dell’infortunato Kagawa. Stoger, tecnico del Dortmund, può però contare sul recupero importante di Reus e sulla freschezza dell’ultimo arrivato Batshuayi che guiderà l’attacco. In difesa i centrali saranno Toprak e, una vecchia conoscenza del calcio italiano, Sokratis Papastathopoulos. A fare da schermo ai due centrali difensivi toccherà al centrocampista Weigl. Attenzione anche a Pulisic che agirà da collante tra centrocampo e attacco. In porta Burki.

Leggi anche:  VIDEO | "In testa con i giovani": Atalanta-Verona 3-0 2000/2001

Borussia Dortmund – Atalanta probabili formazioni

Borussia Dortmund 4-2-3-1: Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Toljan; Weigl, Dahoud; Pulisic, Reus, Schurrle; Batshuayi  Allenatore: Peter Stoger

Atalanta 3-4-1-2: Berisha; Masiello, Palomino, Caldara, Haterboer, Spinazzola, De Roon, Freuler; Cristante; Gomez, Cornelius  Allenatore: Gian Piero Gasperini

  •   
  •  
  •  
  •