Europa League: Lazio e Milan per l’impresa

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui

Ci siamo: tra poco scenderanno in campo Lazio e Milan per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. La strada di entrambe le italiane è in salita: la Lazio reduce del 2-2 all’Olimpico contro la Dinamo Kiev deve assolutamente vincere per non essere eliminata. Impresa difficile ma non impossibile per i biancocelesti di Inzaghi a cui basterebbe un goal di scarto per accedere ai quarti di finale. Per questa partita che potrebbe essere un viatico importante per la stagione Inzaghi schiera la migliore formazione con un 3-5-1-1 con Strakosha tra i pali, difesa affidata a Bastos, Radu, e De Virji. Centrocampo folto con Marusic, Parolo, Lucas, leiva e Murgia.  Felipe Anderson agirà alle spalle di Immobile. Gli ucraini si schiereranno con un 4-3-3 con Boyko in porta, la  difesa composta da Kedziora, Burda, Kadar e Pivari. Centrocapo a tre con Buyalski, Shelpev e Shaparenko. In avanti tridente formato da Moroziuk, Moraes e Tsygankov.

Leggi anche:  SKY o DAZN? Dove vedere Spezia Lazio in streaming e in diretta tv, 10° giornata Serie A

Operazione mission impossible per il Milan, che parte con la sconfitta di 0-2 ottenuta a S.Siro. I rossoneri per ottenere il pass devono vincere a Londra per 0-3 oppure anche con due reti scarto ma dal 1-3 in su. Difficile ma il calcio ci riserva sempre sorprese .4-3-3 per Gattuso che schiera Donnarumma in porta, linea difensiva composta da Bonucci, Romagnoli, Zapata e Rodriguez. Centrocampo a tre composto da Kessiè, Biglia e Bonaventura. Tridente formato da Suso, Andrè Silva e Chalanoglou. 4-2-3-1 per Wenger che opta per Ospina in porta, difesa formata da Chambers, Mustafi,  Koscienly e Kolasinac. Confermatissimi a centrocampo con Ramsey, Wilshere e Xhaka. Tridente formato da Ozil e Mkitharian a sostegno di Welbeck.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: