Sorteggio Europa League: Inter-Ludogorets e Roma-Gent ai sedicesimi

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Sorteggio Europa League: Inter-Ludogorets e Roma-Gent ai sedicesimi

Si è appena concluso, a Nyon, il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League. Le due squadre italiane interessate erano Inter, retrocessa dal gruppo F di Champions League ed inserita in prima fascia, e la Roma, finita seconda nel gruppo J ed inserita in seconda fascia.
Sorteggio piú che positivo per ambedue le squadre: l’Inter se la dovrá vedere, infatti, con i bulgari del Ludogorets, la Roma ha pescato i belgi del Gent. Cosa dovranno aspettarsi le squadre di Conte e Fonseca? Andiamo ad analizzare meglio le due dirette avversarie di Inter e Roma.

Sorteggio Europa League, Inter-Ludogorets: alla scoperta dei “brasiliani” di Bulgaria

Quella che sembra una partita scontata, può invece nascondere alcune insidie per la squadra di Conte. Il Ludogorets è una squadra che ha accumulato una discreta esperienza europea negli ultimi anni (due partecpazioni alla fase a gironi di Champions League), ed ha ottenuto discreti risultati anche in Europa League, spingendosi sino agli ottavi nel 2013/2014 (in quel caso, eliminò la Lazio ai sedicesimi). La squadra, quest’anno, dopo aver cambiato allenatore, è riuscita a qualificarsi seconda alle spalle dell’Espanyol, nel gruppo H con avversari come CSKA e Ferencvaros. Prima nel proprio campionbato, con cinque lunghezze di vantaggio sul Levski, secondo, la formazione allenata da Aleksi Zhelyazkov conta su una nutrita “colonia” di calciatori brasiliani: il terzino Cicinho, le ali Wanderson e Marcelinho (che fanno parte della Nazionale bulgara) e il portiere Renan. La “bandiera” del gruppo è il rumeno, difensore centrale, Moti, eroe della prima qualificazione del club ai gironi di Champions League nel 2014-15. Non certamente un avversario irresistibile per i nerazzurri che avranno, tra l’altro, il vantaggio di giocare il ritorno in casa. Da tenere d’occhio il congolese Lukoki, autore già di 5 reti in quest’edizione di Europa League.

Sorteggio Europa League, Roma-Gent: pericolo Jaremcuk

E’ andata, forse, anche meglio alla Roma di Paulo Fonseca che pesca il Gent di Jess Thorup, terzo nel campionato belga. La squadra si è qualificata ai sedicesimi di finale vincendo il gruppo I fineno davanti al Wolfsburg. Non una squadra da sottostimare, dunque, ma viste le altre potenziali avversarie (United ed Arsenal su tutte) ai capitolini è andata tutto sommato discretamente. Da tenere d’occhio, per i giallorossi, il giovane attaccante Jaremcuk. ucraino, autore di 17 reti questa stagione. Insieme a lui, si segnalano gli esperti Kums (con un passato all’Udinese) e Delpoitre (che ha giocato al Porto). I giallorossi giocheranno l’andata (20 febbraio) in casa, il ritorno (27 febbraio), in trasferta. Prima della sfida alla Roma, il Gent incrocerà il modesto Kas Eupen.

Sorteggio Europa League: tabellone completo sedicesimi di finale

Wolverhampton-Espanyol
Sporting Lisbona-Istanbul Basaksehir
Getafe-Ajax
Leverkusen-Porto
Copenaghen-Celtic
Apoel-Basilea
Cluji-Siviglia
Olympiakos-Arsenal
AZ-Lask
Club Brugges-Manchester United
Ludogorets-Inter
Eintracht- Francoforte-Lipsia
Shakthar-Benfica
Wolf sburg-Malmo
Roma-Gent
Rangers-Braga

Sorteggi Europa League: date dei sedicesimi di finale

I sedicesimi di finale di Europa League avranno luogo il 20 e il 27 febbraio, rispettivamente per ciò che concerne le gare di andata e ritorno.

  •   
  •  
  •  
  •