Napoli AZ Alkmaar a forte rischio rinvio: aumentano i casi di Covid-19 nella squadra olandese

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Napoli AZ Alkmaar – Giovedì è in programma la prima giornata di Europa League 2020/2021. Tra le italiane saranno impegnate Napoli, Roma e Milan. I partenopei e i giallorossi giocheranno alle 18:55 rispettivamente contro AZ Alkmaar e Young Boys, mentre il Milan giocherà contro il Celtic a Glasgow alle 21.
Ma la partita del Napoli è a forte rischio rinvio: questa mattina, l’AZ ha annunciato altri casi di Covid-19 all’interno del gruppo squadra. Settimana scorsa i casi accertati erano stati nove tra cui quattro giocatori della prima squadra, due giocatori della squadra giovanile e tre membri dello staff tecnico. I casi di questa mattina non hanno un numero certo, ma i giornalisti di NOS, tv olandese, hanno comunicato che i nuovi casi sarebbero otto, portando a diciassette il numero totale.
Se l’AZ dovesse confermare questi otto positivi e se tutti dovessero essere giocatori della prima squadra, il numero di calciatori positivi salirebbe a dodici. Come riferito sempre da NOS, sarebbero solo otto i giocatori negativi dei tredici necessari della Lista A (Lista B non considerabile). In questo caso, il rinvio sarebbe automatico.
Nonostante tutto, la cosa migliore da fare sarebbe rinviare a prescindere la partita per non rischiare di contagiare ulteriori giocatori. Ricordiamo che le positività dei calciatori del Napoli Piotr Zielinski ed Eljif Elmas sono state riscontrate dopo che il club ha giocato contro il Genoa, primo grande focolaio del calcio europeo.

Leggi anche:  Serie A, Napoli-Milan: tamponi negativi per gli azzurri

  •   
  •  
  •  
  •