Verratti dice addio agli Europei, deve operarsi, che guaio per Conte

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Marco Verratti  - Nazionale italia calcio

Marco Verratti dice addio agli Europei in programma in Francia dal prossimo 10 giugno, il centrocampista del Paris Saint Germain dovrà operarsi per risolvere il problema di pubalgia che lo affligge da tempo.  In serata Verratti ha voluto comunicare via Instagram il suo rammarico per il forfait all’Europeo. Questo il messaggio del centrocampista del Psg: “Fino alla fine ho sperato di poter partecipare ad una competizione così importante come gli Europei ed aiutare i miei compagni a raggiungere gli obiettivi prefissati ma purtroppo non ce l’ho fatta. A breve dovrò sottopormi ad un intervento chirurgico. Volevo fare un grandissimo in bocca al lupo ai miei compagni di squadra che vivranno un’esperienza fantastica e spero che sia un estate magica per tutti gli italiani. Volevo ringraziare anche i tifosi del Psg che mi sono sempre stati vicini e prometto che farò di tutto per tornare il più presto possibile e soprattutto più forte di prima”. Un vero guaio per Antonio Conte che dovrà fare a meno anche di Verratti, dopo che già Marchisio è stato estromesso dagli Europei dall’infortunio al ginocchio. A questo punto il c.t. dovrà dare fondo a tutte le sue capacità di inventiva per assemblare un centrocampo in grado di affrontare al meglio una competizione dura come l’Europeo.

Leggi anche:  Euro 2020, dove vedere Polonia-Slovacchia: streaming e diretta tv in chiaro?

Così aveva parlato Blanc su Verratti

Quella di Marco – precisa Blanc – non è una ricaduta. È solo in fase di riabilitazione. Ha già lavorato molto, facendo progressi, ma non si sente ancora al meglio e non è pronto per cominciare una partita dal 1’”. Così Verratti domani non ci sarà per la trasferta ad Ajaccio, contro il Gazelec. “Lo preserviamo – continua il tecnico – perché ci sono scadenze importanti per noi e poi c’è l’Europeo, ma non voglio entrare nel merito della Nazionale italiana. Comunque non corriamo rischi inutili visto che non è al 100 per cento”. In ogni caso, Blanc non vuole sentire parlare di intervento chirurgico: “Facciamo di tutto per evitarlo. Sta seguendo un protocollo preciso. L’operazione è solo l’ultima possibilità”. Parole che sono state smentite dalle amare parole di Verratti giunte nella serata di venerdì, il centrocampista del Psg si opererà infatti il 16 maggio a Doha, nel centro specializzato fisioterapico Aspetar, dove era già stato visitato due mesi fa, l’Italia di Conte dovrà fare a meno di lui in Francia, una vera disdetta.

  •   
  •  
  •  
  •