Europei 2021, designati gli arbitri: c’è solo un italiano

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Il Comitato Arbitrale UEFA ha designato i 18 arbitri con i rispettivi assistenti che dirigeranno le 51 partite degli Europei itineranti che si svolgeranno quest’estate: parecchie novità, c’è soltanto un arbitro italiano. Per la prima volta nella storia nell’ambito di un programma di scambio tra CONMBEOL e UEFA, un arbitro sudamericano sarà ad Euro2020, mentre un arbitro europeo fischierà in Copa America.

I nomi degli arbitri ad Euro 2021

Felix Brych (Germania)
Cüneyt Çakır (Turchia)
Carlos Del Cerro Grande (Spagna)
Andreas Ekberg (Svezia)
Orel Grinfeeld (Israele)
Ovidiu Alin Hategan (Romania)
Sergei Karasev (Russia)
Istvan Kovacs (Romania)
Bjorn Kuipers (Olanda)
Danny Makkelie (Olanda)
Antonio Miguel Mateu Lahoz (Spagna)
Michael Oliver (Inghilterra)
Daniele Orsato (Italia)
Artur Manuel Ribeiro Soares Dias (Portogallo)
Daniel Siebert (Germania)
Anthony Taylor (Inghilterra)
Clément Turpin (Francia)
Slavko Vinčić (Slovenia)
Fernando Rapallini (Argentina)

Per Daniele Orsato sono i primi Europei della sua carriera arbitrale: ad Euro2016 fu selezionato come Ufficiale di Campo in sostituzione a Luca Banti. Per il fischietto veneto un altro grande obiettivo raggiunto dopo essere stato premiato come “Miglior Arbitro Del Mondo 2020” ed aver diretto l’ultima finale di Champions League tra Paris Saint-Germain e Bayern Monaco. L’arbitro di Schio ha finora diretto 29 partite con le nazionali distribuendo 95 cartellini gialli e 6 cartellini rossi.

Arbitri Europei 2021: gli assistenti italiani e la sorpresa Frappart

A sostenere Orsato, il gruppo italiano è composto anche da: Giallatini e Preti (Assistenti); Di Bello, Irrati, Meli e Valeri (Assistenti VAR); Massa e Alassio (Ufficiali di campo/Quarto Uomo). Le sorprese sono sicuramente la presenza in lista di Stéphanie Frappart (Francia): per la prima volta una donna è stata selezionata per un Campionato Europeo maschile. In questa stagione ha già fischiato in 27 partite di competizioni UEFA nelle quali ha dimostrato ampiamente le proprie qualità, tanto che è stata designata anche per la partita di Champions League tra Juventus e Dynamo Kiev. Per questa edizione è stata selezionata come arbitro di supporto e lavorerà come quarto arbitro insieme agli altri fischietti.

Da segnalare anche la presenza, per la prima volta, di un sudamericano. L’argentino Fernando Rapallini e i suoi assistenti faranno infatti parte della squadra degli arbitri per questo Europeo itinerante. Si tratta di un’azione che rientra all’interno di un più ampio accordo di cooperazione tra la UEFA e la CONMEBOL. Infatti, per la Coppa America 2021 prevista in Argentina e Colombia sarà la volta del debutto di un arbitro europeo, cioè dello spagnolo Jesus Gil Manzano.

  •   
  •  
  •  
  •