Ucraina-Italia, streaming e diretta TV: Rai, Mediaset o Sky? Dove vedere qualificazioni Euro 2024

Ucraina-Italia, dove vederla? Ecco tutte le info utili e le probabili formazioni della sfida valevole per le qualificazioni per gli Europei 2024. Il calcio d'inizio del match tra la squadra di Luciano Spalletti e quella di Serhij Rebrov è previsto per le 20:45 di lunedì 20 novembre.

ucraina italia dove vederla

Ucraina-Italiadove vederla? Il fischio d'inizio della sfida del gruppo C valido per le qualificazioni per Euro 2024 è previsto per lunedì 20 novembre alle 20:45. La gara vedrà contrapposta la squadra di Luciano Spalletti e quella di Serhij Rebrov, entrambe reduci da risultati positivi nei rispettivi ultimi incontri ufficiali. Gli azzurri hanno infatti vinto per 5-2 l'ultima gara contro la Macedonia del Nord; così come i gialloblu sono usciti vittoriosi contro Malta, con la squadra di Rebrov che si è imposta con il punteggio di 1-3 nella sfida del 17 ottobre scorso.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Paolo De Paola: "L'Italia può vincere gli Europei. Spalletti la guida, Scamacca rivelazione. Allegri? Nessuna giustificazione"

Dove vedere Ucraina-Italia in TV e streaming

Ucraina-Italia sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai 1 e in streaming su Rai Play. Sarà dunque possibile vedere la sfida dello Stadio Olimpico sul primo canale dell'emittente televisivo italiano, così come sarà visibile online attraverso la piattaforma di streaming ufficiale della Rai: per usufruire del servizio di Rai Play è infatti necessario optare per una delle seguenti modalità. Da PC è possibile collegarsi al sito ufficiale, mentre per smartphone e tablet è disponibile l'applicazione del servizio su App store e Google Play store. Inoltre, l'applicazione di Rai Play è anche scaricabile su smart TV attraverso lo store del dispositivo. Il commento del match sarà affidato ad Alberto Rimedio, al quale verrà affiancato come voce tecnica l'ex centrocampista della Fiorentina Antonio Di Gennaro.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Sabatino Durante: “L’Inter non prenderà Gudmundsson e Bento, ti dico la mia su Allegri e Thiago Motta. Sugli Europei…”

Ucraina-Italia, probabili formazioni

Gli azzurri proveranno ad affidarsi alle proprie certezze per questa delicatissima sfida: il tridente d'attacco, orfano del non convocato Berardi, sarà composto da PolitanoRaspadori e Chiesa, con Scamacca che potrebbe scavalcare l'attaccante del Napoli per un posto al centro del reparto avanzato; a centrocampo a dare stabilità ci sarà ancora Jorginho supportato da Barella e Frattesi, mentre a schermare Donnarumma ci saranno Acerbi e Mancini, questi ultimi affiancati da Di Lorenzo e Dimarco.

UCRAINA (4-2-3-1): Trubin; Konoplya, Zabarnyi, Matvienko, Mykolenko; Stepanenko, Zinchenko; Tsygankov, Sudakov, Mudryk; Dovbyk. Ct. Rebrov.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Mancini, Acerbi, Dimarco; Barella, Jorginho, Frattesi; Politano, Raspadori, Chiesa. All. Spalletti.