Highlights Brasile Colombia 2-1, i verdeoro vincono ma perdono Neymar

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio

 

neymar

Roma – La notte brasiliana è un condensato di emozioni. La nazione ospitante di questo Mondiale arriva in semifinale superando la Colombia, rivelazione della competizione, con il risultato di 2-1, ma perde Neymar fino alla fine della Coppa. Il numero dieci della squadra di Scolari ha riportato la rottura di una vertebra a causa di uno scontro di gioco avvenuto con il colombiano Zuniga sul finire della partita. La sensazione che l’infortunio fosse serio, si è avuta praticamente subito: il fuoriclasse del Barça si dimenava in lacrime a terra, mentre il medico della Nazionale brasiliana faceva subito il segno del cambio. La notizia ha subito scosso l’intero ambiente brasiliano: in molti sono corsi nell’ospedale in cui Neymar è sotto osservazione (la prima diagnosi parla di 4-6 settimane di immobilità assoluta) per stringersi in preghiera con l’intento di alleviare le sue sofferenze. Tornando alla gara, i verdeoro sono riusciti ad avere la meglio su una Colombia non splendida come nelle altre uscite, grazie ai goal di Thiago Silva e David Luiz (splendido il suo calci di punizione dai 30 metri). I brasiliani hanno giocato un calcio essenziale, cercando di non strafare dopo il vantaggio iniziale. I Cafeteros hanno sofferto l’ansia della gara, non riuscendo a far sfoggio di tutto il loro potenziale. James Rodriguez non è sembrato quello delle gare migliori, nonostante la rete su rigore, e tutta la squadra ha sofferto della sua scarsa vena.

Leggi anche:  Mbappé commenta il rinnovo: "Al PSG posso realizzare i miei sogni. In Champions tiferò Real"

Highlights Brasile Colombia 2-1, Thiago Silva fa esplodere Fortaleza

Il Brasile parte subito forte, sospinto da un pubblico in fibrillazione. Al 7′ è già 1-0: angolo di Neymar, Sanchez dimentica di marcare Thiago Silva che insacca di ginocchio. La squadra di Peckerman reagisce subito allo schiaffo, con un rasoterra di Cuadrado che dà l’illusione del goal, ma si sbilancia lasciando troppo spazio alle scorribande degli avversari. Ospina è chiamato più volte in causa da Hulk, che però non riesce a superarlo. Rodriguez è ingabbiato nel centrocampo verdeoro: Fernandinho gli dà una prova della sua ruvidità atterrandolo in maniera brusca, mentre il talento del Monaco cercava una giocata illuminante per gli attaccanti. Il primo tempo non regala altre emozioni e termina sull’1-0.

Highlights Brasile Colombia 2-1, i colombiani recriminano per qualche episodio

Zuniga e soci rientrano in campo motivati a raggiungere il pari e cominciano a diventare fastidiosi per la retroguardia avversaria. I Cafeteros acciufferebbero il pari al 66′, ma l’arbitro sanziona una carica a dir poco dubbia su Julio Cesar ed annulla la rete di Yepes in mischia. Il Brasile riesce a sferrare il colpo del k.o. solo due minuti dopo: Rodriguez atterra Hulk a 30 metri dalla porta colombiana David Luiz realizza una rete su punizione, prendendo di sorpresa Ospina. Gli uomini allenati da Peckerman sembrano ormai destinati a naufragare, ma la gara si riapre. Al ’79 Julio Cesar atterra il neo entrato Bacca lanciato a rete, ma non viene espulso tra le feroci polemiche di Yepes: dal dischetto va Rodriguez che accorcia le distanze. La Colombia si lancia in un disperato assalto per il pari, ma senza occasioni di sorta. Nel finale la già citata ginocchiata di Zuniga a Neymar, che costringe il numero dieci brasiliano ad uscire in barella ed in lacrime, rovina la festa verdeoro.

Leggi anche:  Mbappé commenta il rinnovo: "Al PSG posso realizzare i miei sogni. In Champions tiferò Real"

Highlights Brasile Colombia 2-1, ecco le emozioni di Fortaleza

https://www.youtube.com/watch?v=HXUmpRBNsv0

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: