Mondiali 2018, Portogallo-Spagna: concretezza contro fantasia, Cristiano Ronaldo sfida Isco

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
MALAGA, SPAIN - NOVEMBER 11: Isco Alarcon of Spain reacts during the international friendly match between Spain and Costa Rica at La Rosaleda Stadium on November 11, 2017 in Malaga, Spain. (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

Isco – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Questa sera è in programma la prima super sfida dei Mondiali di Russia 2018, il Portogallo sfida la Spagna, una sfida che promette scintille e spettacolo. La sfida è valevole per la prima giornata del girone B, un girone che sempre nella giornata di oggi vedrà opposte Marocco e Iran. Oltre ad essere le favorite del loro girone, Portogallo e Spagna sono anche da considerare due delle principali candidate al successo finale, per via dei numerosi fuoriclasse presenti in rosa.

Nei portoghesi la stella è senza ombra di dubbio Cr7, nelle furie rosse sono diversi i fuoriclasse presenti, Iniesta e Isco su tutti. Portogallo-Spagna sarà anche la super sfida tra Cristiano Ronaldo e Isco, avversari in campo ma amici nella vita, d’altronde, da diversi anni giocano insieme nel Real Madrid. Cristiano Ronaldo è sicuramente un calciatore molto diverso diverso dal collega spagnolo, il fuoriclasse portoghese è più propenso alla finalizzazione, non è un caso che nelle ultime stagioni ha messo sempre lo zampino nelle gare decisive.

Isco invece è un calciatore poco propenso alla finalizzazione, dai suoi piedi fatati partono le azioni migliori del Real Madrid e della Spagna, la sua classe sopraffina ha pochi eguali in Europa e nel mondo. L’attesa sta per finire, questa sera alle 20:00 italiane Portogallo e Spagna proveranno a regalare spettacolo, i tanti fuoriclasse in campo dovrebbero garantire gol e giocate d’alta scuola. Nella giornata di ieri sono state realizzate le prime cinque reti del Mondiale, la Russia padrona di casa ha umiliato l’Arabia Saudita con un roboante 5-0.

  •   
  •  
  •  
  •