Dove vedere Bulgaria-Italia, streaming e diretta tv

Pubblicato il autore: Maso Lorenzo Segui


Oggi alle 20:45 si gioca Bulgaria-Italia, valida per la seconda giornata del turno di qualificazione ai Mondiali 2022. Le due squadre si scontreranno allo Stadio nazionale Vasil Levski di Sofia a porte chiuse. I padroni di casa vengono dalla sconfitta interna contro la nazionale svizzera per 3-1 e sono gli sfavoriti nella sfida di questa sera. La nostra nazionale viene dalla vittoria per 2-0 contro l’Irlanda del Nord, e non ha mai vinto in terra bulgara. Lo scontro più recente tra Bulgaria e Italia risale al 2015, nel turno di qualificazione agli Europei 2016: a marzo 2015 l’Italia allora guidata da Antonio Conte pareggiò 2-2 ma a settembre vinse 1-0. Arbitrerà il direttore sloveno Slavko Vinčić. Non ci resta che scoprire dove vedere Bulgaria-Italia in streaming e diretta tv.

Leggi anche:  Giro d'Italia 2021, tutte le salite tappa per tappa della corsa rosa: Zoncolan e tanti arrivi in quota inediti

Dove vedere Bulgaria-Italia: orario e diretta tv

La partita Bulgaria-Italia è in programma nella serata di oggi con calcio d’inizio fissato alle 20:45, con collegamento a partire dalle 20:35. Il match è un’esclusiva Rai e sarà trasmesso in diretta tv su Rai Uno (in HD sul canale 501 del digitale terrestre). La telecronaca è affidata alla voce di Alberto Rimedio e commento ad Antonio di Gennaro, interviste di Donatella Scarnati e interventi da bordocampo di Alessandro Antinelli. Paola Ferrari, Claudio Marchisio ed Enrico Varriale interverranno dallo studio nel post partita. 

Bulgaria-Italia in streaming

La partita Bulgaria-Italia sarà disponibile anche su Rai Play, la piattaforma online streaming della Rai. Sarà visibile sia su pc collegandosi sul sito ufficiale, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone scaricando l’app del servizio.

Leggi anche:  Dove vedere Manchester City-Chelsea, streaming Premier League e diretta tv Sky?

Bulgaria-Italia: come arrivano al match di oggi

I bulgari hanno perso la prima sfida del turno di qualificazione per 3-1 contro gli svizzeri che si sono portati sul comodo 3-0 dopo soli 13 minuti di gioco. La squadra di Jasen Petrov non vince da 8 partite (2 pareggi e 6 sconfitte) e tra gli uomini a disposizione del mister figura Ivajlo Čočev, centrocampista al Palermo dal 2014 al 2019 e poi Pescara fino alla stagione scorsa, e Kiril Despodov, di proprietà del Cagliari ma in prestito al Ludogorec. Gli Azzurri vengono dalla vittoria per 2-0 contro l’Irlanda del Nord, caratterizzata da un’impeccabile manovra offensiva ma dei problemi di gestione su cui mister Roberto Mancini dovrà mettere mano seppur con il poco tempo a disposizione. Il tecnico in conferenza stampa ieri pomeriggio ha preso atto del rientro in Italia del capitano Chiellini (rientro preventivo) e dei giocatori del Sassuolo Domanico Berardi (guai agli adduttori) e Caputo (lombalgia) e ha in seguito annunciato qualche cambio nella formazione vista contro gli irlandesi: sicuramente Chiesa agirà come ala destra, Acerbi è in leggero vantaggio sull’interista Bastoni per affiancare Bonucci e probabilmente si vedrà Barella titolare. ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI DI BULGARIA-ITALIA

  •   
  •  
  •  
  •