Quanto guadagna chi vince il Mondiale? I dettagli sul montepremi in Qatar 2022

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Quanto guadagna chi vince il Mondiale

Un montepremi da record in palio per questo Mondiale 2022 in Qatar. Scopriamo oggi quanto guadagna chi vince il Mondiale e tutti gli altri premi previsti, una domanda che la maggior parte delle persone si pone e sicuramente lecita. L’attuale edizione in Qatar può essere classificata come una delle più ricche della storia della competizione iridata, non solo per Nazionali e club ma anche per quanto guadagnano gli arbitri al Mondiale.

Stando a uno studio della banca olandese Abn Ambro, per un Paese la vittoria del Mondiale può portare a una crescita del Pil pari allo 0,7%.

Montepremi Mondiale 2022 in Qatar

Il montepremi per le 32 nazionali partecipanti al Mondiale può fare comodo alle diverse Federazioni, un cospicuo importo per finanziare lo sviluppo del calcio per i paesi partecipanti. Il montepremi complessivo del Mondiale è infatti di 440 milioni di dollari. Scopriamo adesso tutta la suddivisione dei premi messi in palio in Qatar per questa edizione, la più ricca della storia.

Quanto guadagna chi vince il Mondiale?

A rendere noto l’importo totale è la FIFA nel suo annuale report, si discute di un aumento del 20%. Come detto, il montepremi complessivo raggiunge i 440 milioni di dollari. I premi in palio per le 32 nazionali che la FIFA elargirà anche con un ulteriore bonus di 1,5 milioni di dollari per la copertura dei costi di preparazione. Di seguito ecco la suddivisione dei premi in dollari per ordine di arrivo delle Nazionali:

  1. Campione: 42 milioni
  2. Secondo classificato: 30 milioni
  3. Terzo classificato: 27 milioni
  4. Quarto classificato: 25 milioni
  5. Quarti di finale: 17 milioni per ogni squadra
  6. Ottavi di finale: 13 milioni per ogni squadra
  7. Fase a gironi: 9 milioni per ogni squadra

Quanto guadagnano i club per i giocatori “prestati” al Mondiale in Qatar?

Al Mondiale in Qatar si aggiungono anche altri premi come: la Scarpa d’Oro, il Guanto d’Oro, il Pallone d’Oro, il Miglior Giovane e l’All-Star Team. Si aggiunge poi un ulteriore finanziamento: la FIFA ha stanziato 209 milioni di dollari ai club che hanno ‘prestato’ i propri giocatori alle rispettive nazionali. Ogni giorno di permanenza del giocatore sarà pagato con 10.000 dollari.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: