Ancelotti all’Everton: nuova sfida per l’ex allenatore del Napoli?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Ancelotti all’Everton: per l’ex Napoli pronta una nuova sfida

Carlo Ancelotti torna subito in pista. L’ormai ex allenatore del Napoli, esonerato da De Laurentiis lo scorso 12 dicembre, avrebbe già firmato un accordo con l’Everton, squadra della Premier League inglese, che ha recentemente esonerato Marco Silva, affidando la guida tecnica della squadra all’ex “bandiera” del club: lo scozzese Duncan Ferguson. Quest’ultimo ha ottenuto due risultati di prestigio, battendo il Chelsea e pareggiando col Manchester United, ma la dirigenza dei toffeees sarebbe ora pronta ad affidare il gruppo alle mani esperte dell’allenatore di Reggiolo, per tentare una risalita in classifica che, per ora, vede l’Everton relegato al sedicesimo posto (prima dell’arrivo di Ferguson era terzultimo) e sorprendentemente invischiato nella lotta per non retrocedere.

Ancelotti accetta l’Everton: a quando l’esordio?

Ma quando dovrebbe avvenire l’esordio di Ancelotti sulla panchina del club di Liverpool? Stando alla Gazzetta dello Sport, i colloqui con la dirigenza del presidente Moshiri sarebbero proseguiti ininterrotti nei scorsi giorni, ed è possibile che l’ex Milan esordisca ufficialmente contro l’Arsenal. Ad accompagnarlo, nello staff tecnico, dovrebbe esserci ancora il figlio Davide, ma la posizione di allenatore in seconda dovrebbe essere assunta dallo stesso Ferguson, considerato una vera e propria icona dalle parti del Goodison Park. Ancelotti torna dunque a calcare i campi d’oltremanica a otto anni dalla conclusione dell’esperienza con il Chelsea. E’ un ritorno in panchina da record per l’allenatore  vincitore di tre Champions, già pronto a mettersi alle spalle tutte le amarezze  accumulate in questi mesi.

  •   
  •  
  •  
  •