Arsenal-Chelsea: streaming e diretta tv Premier League oggi 29 dicembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi pomeriggio alle ore 15 all’Emirates Stadium di Londra si giocherà Arsenal-Chelsea, match valevole per la 20.a giornata della Premier League.

Arsenal-Chelsea, presentazione del match

Sarà un derby londinese molto particolare quello che andrà in scena oggi visto che entrambe le squadre vengono da un periodo negativo, in particolare i Gunners che hanno vista prima l’esonero del tecnico spagnolo Unay Emery, sostituto ad interim dallo svedese Freddie Ljungberg che a sua volta si è fatta da parte dopo l’ingaggio del nuovo allenatore iberico Mikel Arteta. Dunque stagione tribolata quella dei biancorossi che si trovano solamente al dodicesimo posto in classifica con 24 punti, ma nelle ultime undici gare di campionato hanno ottenuto una sola vittoria a fronte di sei pareggi e quattro sconfitte che li hanno relegati in un anonimo centro classifica, condito anche dall’eliminazione agli ottavi di finale dalla Carabao Cup (Coppa di lega inglese) per mano del Liverpool ai calci di rigore dopo il pirotecnico 5-5. Unica consolazione il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League dopo il primo posto del girone F davanti ai tedeschi dell’Eintracht Francoforte, ora a febbraio ci sarà il doppio confronto contro i greci dell’Olympiakos. Il match di oggi non potrà essere sbagliato anche perchè il primo giorno dell’anno all’Emirates Stadium arriverà il Manchester United per un altro incontro da brividi.

Il Chelsea del mister Frank Lampard prima della sosta novembrina era terzo in classifica con parecchi punti di vantaggio sulla quinta, ma da li in poi si sono registrate cinque sconfitte e solo due vittorie in sette gare disputate che hanno fatto retrocedere i Blues al quarto posto ma soprattutto con un solo punto di vantaggio sul Manchester United quinto (31 punti) e due su Tottenham e Wolverhampton (30 punti) seste. La squadra ha pagato soprattutto l’allergia a Stamford Bridge dove viene addirittura da tre sconfitte consecutive, mentre l’andamento esterno è decisamente migliore grazie agli spazi maggiore e dove le ripartenze spesso si sono rivelate devastanti, lasciando ben sperare per il derby odierno. Nella Carabao Cup agli ottavi di finale c’è stata la sconfitta interna contro i Red Devils per 2-1 che ha estromesso i londinesi dalla seconda coppa inglese.
Come per i Gunners l’Europa è stata più dolce con il secondo posto conquistato nel girone I della Champions League dietro il Valencia, ma avanti l’Ajax retrocesso in Europa League, negli ottavi di finale l’avversario sarà il Bayern Monaco.

Oggi si giocherà la sfida numero 199 tra le due squadre londinesi che vede i padroni di casa in vantaggio per 76 vittorie contro le 64 degli ospiti e 58 pareggi; l’ultima sfida in casa dei Gunners si è disputata lo scorso 19 gennaio con vittoria casalinga per 2-0 grazie alle reti di Lacazette e Koscielny, mentre l’ultimo match disputato è stata la finale di Europa League a Baku (29 maggio) con vittoria del Chelsea per 4-1 che vide il trionfo dell’allenatore toscano Maurizio Sarri.
L’arbitro della gara sarà Craig Pawson di Sheffield, coadiuvato dagli assistenti Lee Betts e Richard West, quarto uomo Martin Atkinson, mentre al Var e all’AVAR rispettivamente Michael Oliver e Stephen Child.

Arsenal-Chelsea, probabili formazioni

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Maitland-Niles, Chambers, David Luiz, Saka; Guendouzi, Xhaka; Pépé, Ozil, Aubameyang; Lacazette.

CHELSEA (4-3-3): Kepa; James, Rudiger, Tomori, Azpilicueta; Kanté, Kovacic, Mount; Willian, Abraham, Hudson-Odoi.

Arsenal-Chelsea, diretta tv e streaming

Il match di Premier League tra Arsenal-Chelsea, sarà visibile su Sky Sport Uno HD (canale 201 del decoder Sky, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport Football HD (canale 203 d Sky) con collegamento a partire dalle ore 14.55 con telecronaca affidata a Paolo Ciarravano.
Al termine dei 90 minuti (ore 17) ci sarà il post partita con commenti, interviste e gli highlights del big match della 20.a giornata in Premier Show condotto da Federica Lodi dove interverrà il giornalista esperto di calcio inglese Nicola Roggero. Inoltre per i clienti Sky Q ci sarà la possibilità di guardare l’incontro in 4K HDR.

Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione anche tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento.

  •   
  •  
  •  
  •