Premier League, si riparte in segno di lutto: Chelsea-Liverpool è rinviata

Pubblicato il autore: Christian La Pira


Siamo a metà Settembre ma la Premier League disputa già il suo ottavo turno di campionato, anche se a dire il vero sarà la settima partita per tutti, visto che il settimo turno che si doveva giocare nello scorso week end è stato rinviato a causa del lutto nazionale per la morte della Regina Elisabetta. In classifica comanda l’Arsenal, che però dopo la sconfitta ad Old Trafford non è più in fuga ma è stata avvicinata dalle dirette concorrenti, soprattutto Manchester City e Tottenham distanti solo un punto e Manchester United a tre punti di distanza. Con loro, la sorpresa Brighton, orfana dell’ormai ex tecnico Potter approdato sulla panchina del Chelsea: i Blues e il Liverpool galleggiano a metà classifica, dopo un inizio di torneo alquanto complicato.

 

L’ottavo turno di campionato sarà condizionato ancora dal lutto nazionale per la scomparsa della Regina: ben tre gare sono state annullate e verranno recuperate quasi sicuramente solo dopo il mondiale. Non si giocheà infatti il big match di domenica tra Chelsea e Liverpool, visto che a Londra si terrà il funerale della Regina e quindi la città non può sostenere allo stesso tempo l’arrivo in città dei tantissimi tifosi Reds. Rinviata anche Manchester United-Leeds, visto che non può disporre del numero sufficiente di forze dell’ordine (impiegate quasi interamente al funerale reale) ed è considerata gara a rischio sicurezza. Ultima gara che non avrà luogo in questo weekend sarà Brighton-Crystal Palace, originariamente cancellata per sciopero dei treni.

 

L’ottavo turno inizierà già stasera, Venerdì 16 Settembre, alle ore 21.00, con ben due gare: Aston Villa – Southampton e Nottingham – Fulham. Sabato alle 13.30 il Manchester City farà visita al Wolverhampton, mentre alle 18.30 il Tottenham riceve il Leicester. Alle 16.00 si gioca Newcastle-Bournemouth. Si chiude domenica, con la capolista Arsenal che farà visita aò Brentford, mentre alle 15.15 chiudono il programma Everton-West Ham.

  •   
  •  
  •  
  •