Ultime formazione Napoli, Mertens recuperato va in panchina, out Gabbiadini

Pubblicato il autore: Edoardo Evangelista Segui

Ultime formazione Napoli
Ultime formazione Napoli, Mertens recuperato va in panchina, out Gabbiadini.
Buone notizie dall’infermeria per il Napoli. Mertens è completamente recuperato ed è tra i convocati per la sfida di domani a Bologna. Il belga si è allenato regolarmente in gruppo e partirà dalla panchina al Dall’Ara. Ancora out Gabbiadini, che sta ultimando il programma mirato che lo dovrebbe portare a rientrare tra i convocati per la prossima sfida, lo scontro diretto in casa con la Roma. Sarri è consapevole dell’importanza della partita di domani, è essenziale dare continuità di risultati e non lasciare per strada punti contro le piccole. Il tecnico campano non intende alterare gli equilibri tecnico-tattici trovati negli ultimi due mesi e stando alle ultime formazione Napoli schiererà quella che ad oggi è la squadra tipo.

Ultime formazione Napoli, Mertens recuperato va in panchina, out Gabbiadini.
Il recupero di Mertens permette a Maurizio Sarri di ritrovare un’arma importante per imprimere in corsa la svolta alle partite. Quando tornerà anche Gabbiadini troverà una valida alternativa a Higuain e Callejon, potendo permettersi una maggior alternanza in attacco. Fino a quel momento, però, le scelte per Sarri sono fatte. Jorginho viene costantemente preferito a Valdifiori in cabina di regia, ai suoi lati Hamsik e Allan; dietro le gerarchie sono altrettanto definite, con Albiol-Koulibaly consolidata e insostituibile coppia di centrali ed Hisay e Ghoulam ad occupare le fasce laterali. Davanti, neanche a dirlo, Callejon ed Insigne a supporto del Pipita Higuain.
Mertens ed El Kaddouri partiranno inizialmente dalla panchina ma rappresentano verosimilmente le prime soluzioni a disposizione di Sarri per cambiare la gara nella ripresa.

Ultime formazione Napoli, Mertens recuperato va in panchina, out Gabbiadini.
Da tanto tempo non si avvertiva una tale intensità d’emozioni nell’ambiente vicino al Napoli e la piazza sta rispondendo nella maniera migliore. Domani a Bologna sono attesi addirittura 10.000 sostenitori azzurri, parte dei quali inevitabilmente siederà sulle tribune del Dall’Ara. Era dai tempi di Diego Armando Maradona che non si assisteva ad esodi di questa portata per il Napoli, segno che il pubblico sta trasferendo l’entusiasmo creato dai risultati nella necessità di stare vicini alla squadra e sospingerla fino al raggiungimento dell’obiettivo.
Il primo traguardo è quello di chiudere in testa in vista della sosta di Natale. Per farlo servono i tre punti contro il Bologna, anche per presentarsi al meglio alla partita del San Paolo contro la Roma. Senza dubbio il fatto di aver già conseguito il pass da prima delle prime classificate ai sedicesimi di Europa League giocherà a favore del Napoli, oltre a rappresentare la garanzia del fatto che la testa è tutta concentrata sulla sfida agli uomini di Donadoni. Sarri non accetta cali di concentrazione e da domani si aspetta un’ulteriore conferma del percorso di avvicinamento verso l’essere una grande squadra da parte dei suoi. Aspettando domenica prossima…

Ultime formazione Napoli, Mertens recuperato va in panchina, out Gabbiadini.
Di seguito la lista dei convocati per Bologna Napoli:

Portieri: Reina, Gabriel, Rafael

Difensori: Maggio, Hysaj, Henrique, Chiriches, Albiol, Koulibaly, Strinic, Ghoulam

Centrocampisti: Jorginho, Allan, David Lopez, Valdifiori, Dezi, Chalobah, Hamsik, El Kaddouri

Attaccanti: Mertens, Callejon, Insigne, Higuain

  •   
  •  
  •  
  •