Serie A, Probabili formazioni Empoli – Inter. Spazio per Gabigol?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Empoli-InterL’Inter vuole continuare a correre dopo la splendida vittoria conquistata nel derby d’Italia contro la Juventus. Nel turno infrasettimanale i nerazzurri faranno visita all’Empoli, in una sfida che Frank De Boer ha presentato come più difficile da affrontare rispetto a quella di domenica contro la Juventus. A livello di motivazioni, ovviamente, la carica adrenalinica dei giocatori dell’Inter sarà inferiore rispetto ai minuti che hanno preceduto l’ingresso in campo di San Siro ma contro l’Empoli la formazione di De Boer ha la grossa opportunità per rilanciare a pieno le proprie ambizioni di classifica in campionato e per questo motivo l’impegno di domani sera non dovrà essere preso sotto gamba. Contro la squadra toscana il tecnico dell’Inter De Boer è orientata a fare un leggero turnover viste le ravvicinate sfide che dovrà affrontare la squadra, impegnata anche in Europa League. Sicuramente non sarà della partita l’argentino Banega, espulso contro la Juventus e squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. Al suo posto De Boer sembra intenzionato a dare spazio al francese Kondogbia con l’avanzamento di Joao Mario sulla linea dei trequartisti, completata da Perisic e Candreva. Anche in difesa previste alcune novità con Nagatomo pronto a far rifiatare D’Ambrosio. In panchina per la prima volta anche Gabigol ed Ansaldi. Se la partita di Empoli lo consentirà De Boer sembra orientato a far esordire il serie A proprio l’attaccante brasiliano, ultimo acquisto della campagna estiva del gruppo Suning. L’Empoli, reduce dal buon pareggio esterno contro il Torino, proverà a dare del filo da torcere alla formazione nerazzurra puntando sulle armi a disposizione del tecnico Martusciello. In attacco il tecnico empolese potrebbe concedere un turno di riposo a Maccarone a favore di Gilardino. Ballottaggio Costa-Barba e José Mauri-Dioussé.

Probabili formazioni Empoli – Inter

Leggi anche:  Cosa rischia la Juventus per il caso Suarez: dalla semplice ammenda alla retrocessione
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Pasqual; A. Tello, Dioussé, Croce; Saponara; Gilardino, Pucciarelli.
A disp.: Pelagotti, Dimarco, Cosic, Zambelli, Buchel, Mchedlidze, Krunic, Pereira da Silva, Mauri, Maccarone, Marilungo. All.: Martusciello
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Medel, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi.
A disp.: Carrizo, Miangue, Nagatomo, Ansaldi, Ranocchia, Eder, Felipe Melo, Biabiany, Brozovic, Gnoukouri, Palacio, Jovetic, Gabigol. All.: De Boer
  •   
  •  
  •  
  •